Utente 245XXX
Salve! ho da un po' di tempo (saranno 3 annetti) questa ciste alla base del dito in questione, ma non mi ha mai dato dei problemi riguardo a dolore ma solo qualche volta di semplice impressione di avere un corpo estraneo, impressione passata dopo aver fatto un po' di stretching all'articolazione...il mio interesse a capire come intervenire riguardo la possibile terapia da seguire nasce dal fatto che suono la chitarra, ed essendo la mano sinistra e l'articolazione coinvolta molto utilizzate, ho paura che possa gonfiare e crearmi qualche ostacolo alla piena motilità del dito stesso...ho letto che oltre la possibile chirurgia, potrei intervenire con antiinfiammatori, o mi sbaglio? il mio desiderio è che scompaia...
ovviamente andrò a farmi una visita specialistica
Ho allegato le foto della ciste in 6 posizioni diverse
http://imageshack.us/photo/my-images/193/picture7wn.jpg/
http://imageshack.us/photo/my-images/849/picture8b.jpg/
http://imageshack.us/photo/my-images/585/picture9x.jpg/
http://imageshack.us/photo/my-images/190/picture14gg.jpg/
http://imageshack.us/photo/my-images/805/picture13f.jpg/
http://imageshack.us/photo/my-images/16/picture12xt.jpg/

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TRANI (BT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Gentile Signore,

non si può inviare o commentare immagini su questo sito (lo vietano le nostre regole).

In ogni caso, non ci dovrebbe essere alcun problema funzionale con un intervento chirurgico.

Le terapie antiinfiammatorie non hanno alcuna azione su queste cisti sinoviali.

Buon pomeriggio.
[#2] dopo  
Utente 245XXX

Iscritto dal 2012
Intanto grazie mille Dottore per la risposta! mi scusi mi era sfuggita questa regola... se possibile toglietele...
Per quanto riguarda l'intervento chirurgico, ho letto che oltre a recidere il peduncolo alla base mi sembra si facesse riferimento anche a recidere parte del legamento o tendine sottostante se non ho capito male. Se fosse così, non è possibile che la cicatrice per asportare la ciste, e la recisione di questa parte sottostante, possa "limitare" il movimento naturale del dito in esame? In caso avessi sbagliato, mi può descrivere cortesemente l'operazione?
e per quanto riguarda la possibilità di evacuare il fluido della ciste per punzione cosa ne pensa? queste informazioni le ho prese da questo sito in cui viene riportato un particolare disegno di ciste gangliare a livello della base del dito (ironia della sorte anche questo anulare) http://www.giannirigoni.ch/img/Cisti%20gangleare.pdf
Ultima curiosità se possibile: l'eccessivo uso del dito (visto che suono parecchio) potrà determinare un aumento della ciste giusto?
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TRANI (BT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Non bisogna affatto escidere parte del tendine nè tantomeno di alcun legamento.

Di norma, l'intervento non crea alcuna limitazione funzionale del dito.

La cisti può ingrandirsi anche senza particolari movimenti del dito, ma in casi eccezionali può anche ridursi fino a sparire spontaneamente.

Pungerla può costituire un rischio ma non dà alcuna garanzia che non si riformi nel giro di pochi giorni.

Buona notte.
[#4] dopo  
Utente 245XXX

Iscritto dal 2012
Ok grazie di nuovo! Andró a farmi visitare da uno specialista nella mia città ed in caso affronteró l'intervento più sereno riguardo il post operatorio!
Arrivederci :)
[#5] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TRANI (BT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
[#6] dopo  
Utente 245XXX

Iscritto dal 2012
Proprio ad uno di questi mi stavo per rivolgere :) grazie mille!
[#7] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TRANI (BT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Di niente !
[#8] dopo  
Utente 245XXX

Iscritto dal 2012
Se possibile le volevo chiedere un'ultima cosa, perchè non ho avuto il tempo disponibile per farmi andare a visitare... ma la fastidiosa sensazione di stanchezza al dito che presenta la ciste, che dopo un po' di stretching (tipo che stiracchio le dita) se ne va, è dovuta ad essa?
[#9] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TRANI (BT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Potrebbe essere.

Buona serata.
[#10] dopo  
Utente 245XXX

Iscritto dal 2012
grazie mille! buona serata anche a lei :)