Utente 246XXX
Dottori buongiorno,

Spero possiate darmi una risposta al mio problema, sempre che si tratti di tale.
Ho deciso di rivolgermi a voi poiché esporre la mia domanda al medico che mi ha fatto l'operazione non sarebbe per me favorevole in quanto deviata dal suo giudizio di convenienza.

Ho eseguito un operazione di frenulo plastica 4 mesi fa,
la cicatrice è perfettamente solida, nella fase di urinazione non presento nessun problema e neanche dal punto di vista estetico.

Il problema mi sembra di percepirlo in erezione, quando il pene è irrorato e tiro verso il basso la pelle sento della pressione poco sotto il glande e il colore della cicatrice diventa chiara, sul bianco, senza che la pelle del prepuzio scenda fino in fondo.

Nell'eventualità la mia domanda non sia chiara vi prego di chiedermi in quali punti essere più chiaro.


Grazie.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
l' unidco controllo valido sul campo è quello durante il rapporto sessuale, se si trova meglio dopo intervento allora interventio riuscito, sennò magari serve aggiustatina. In quanto racconta comunque non si eviodenziano, di qua, patologie od errori.