Utente 908XXX
Gentili medici, ho due domande da porre:
Prima: Una costante e buona attività fisica aiuta nel rendimento delle prestazioni sessuali?
Seconda: Su diversi siti internet viene spiegato come eseguire degli esercizi di contrazione e rilascio del muscolo che per intenderci si usa per trattenere l'urina, dicono che tali esercizi aumentino il rendimento delle prestazioni sessuali, è vero o è solo una leggenda telematica?
Vi ringrazio anticipatamente per le risposte.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gent.mo utente

l'attività sportiva fatta in modo costante migliora l'attività cardiovascolare e metabolica con evidenti ripercussioni positive anche nell'ambito sessuale che risultano più evidenti dopo i 45 anni. Sulla seconda domanda non esistono dati scientifici che confermino o meno se si tratti di leggenda o altro.

Cordialità

[#2] dopo  
Utente 908XXX

Iscritto dal 2008
Grazie mille Dottore e per la risposta e per la tempestività; ora che ci penso quando praticavo sport (pugilato) a livello agonistico e mi allenavo 3 volte a settimana in modo intenso, avevo anche un rendimento migliore.
Grazie mille di nuovo.
[#3] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
Caro lettore,

l'attività fisica regolare e non esagerata è sicuramente favorevole alle funzioni andrologiche proprio per una attivazione del sistema circolatorio e quant'altro.
le tecniche ci controllo delle contrazioni muscolari noj sono asolutamente convalidate e appaiono più come "mitologie" del web che non come indicazioni mediche.
Alla fine uno può fare tutti gli esercizi che preferisce e che più gli aggradano aprescineder dai riusultati,
L'importante è non fare nulla di dannoso.
cari saluti