Utente 245XXX
Buonasera sono un ragazzo di 25 anni che ha avuto una miocardite più di 2 mesi fa , e sono abbastanza ansioso. Da qualche giorno in alcuni momenti della giornata come per esempio oggi camminando e ieri seduto con amici al tavolino,ho sentito come se respirassi a fatica e ho avuto giramenti di testa con debolezza per un po', quando mi passano mi lasciano quel senso di stanchezza addosso. Purtroppo mi informo troppo su Internet e ho letto che lo scompenso cardiaco da questi sintomi, è possibile che sia questo o un semplice attacco di panico? Per informazioni sto già facendo cura da due mesi con cardicor e naprilene.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Per esprimermi avrei bisogno almeno dei risultati di un ECOcardiogramma. Comunque se i disturbi sono legati alle conseguenze della miocardite è possibile che regrediscano con il tempo. Continui la terapia che le è stata consigliata.
Cordialità