Utente 246XXX
Salve Gentili Dottori,
volevo avere delle delucidazioni in merito alla trasmissione delle MST.. So che è possibile contrarle,seppure con minor rischio, anche attraverso un rapporto orale. La mia domanda è in un rapporto orale le MST cosa sono in grado di infettare? solo il cavo orale? intendo, se io sana pratico un rapporto orale al partner ho possibilità di contrarre una malattia ma con danni al cavo orale, non alle vie urinarie giusto? viceversa, se io ricevo un rapporto orale e il partner è infetto io posso avere danni alle vie urinarie, solo se infetto. Sapreste chiarire questo mio dubbio? Vorrei avere, se possibile, delle informazioni precise riguardo la trasmissione con rapporti oro-genitali.
Ringrazio infinitamente chiunque voglia rispondere, cordiali saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Gino Alessandro Scalese
52% attività
12% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
Gentile utente,
le malattie sessualmente trasmissibili (HIV, HCV, Herpes 1-2, Clamidia, HPV ecc.) sono malattie infettive che si possono trasmettere da un partner infetto all'altro con una probabiltà progressivamente maggiore per rapporti orali vaginali ed anali. Ogni tipo di questi agenti infettivi ha un obiettivo ben definito (HIV = linfociti, HCV = cellule del fegato, Herpes = terminazioni nervose ecc) e possono dare malattie localizzate nell'area di contagio o anche malattie cosiddette sistemiche ovvero si diffondono attraverso il sangue per giungere e collocarsi negli organi bersaglio.
[#2] dopo  


dal 2015
La ringrazio! Qundi,se ho capito bene, è sempre possibile contrarle! Il soggetto che pratica un rapporto orale potrà avere un contagio (eventualmente) nel cavo orale! è questo che non mi spiego, non potrà essere diagnosticata una MST a livello genitale a un soggetto passivo solo con questa pratica a meno che non ci siano appunto ferite giusto?! Mi scuso per le richieste confuse ma è un dubbio che non riesco a sciogliere! Un'altra cosa che volevo chiederle è se un'infezione delle vie urinarie ha a che vedere con la sfera delle MST o è una cosa a parte! Grazie mille ancora, cordiali saluti.
[#3] dopo  
Dr. Gino Alessandro Scalese
52% attività
12% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2000
Le infezioni delle vie urinarie possono in alcuni casi essere in correlazione con le malattie sessualmente trasmesse : dipende dal tipo di agente patogeno isolato.
[#4] dopo  


dal 2015
La ringrazio per la veloce risposta! Potrebbe però chiarire anche il dubbio precedente? Ovvero.. sempre tornando al discorso del rapporto orale, il soggetto che pratica può in caso venire infettato solo al cavo orale e quello che riceve solo alle vie genitali? sempre considerando ferite anche microscopiche... So che può sembrare una domanda sciocca ma un'informazione precisa mi sarebbe di grande aiuto!
Grazie ancora, cordiali saluti.
[#5] dopo  
Dr. Gino Alessandro Scalese
52% attività
12% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2000
Credo di averle già risposto; cioè si! (....possono dare malattie localizzate nell'area di contagio -in questo caso mucosa orale o organi genitali- o anche malattie cosiddette sistemiche ovvero si diffondono attraverso il sangue per giungere e collocarsi negli organi bersaglio.

[#6] dopo  


dal 2015
La ringrazio, ora ho capito perfettamente! Cordiali saluti
[#7] dopo  
Dr. Gino Alessandro Scalese
52% attività
12% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2000
Prego!