Utente 255XXX
Salve,

ho un semplice dubbio da porre, che si è presentato giusto ora e non ho esitato a dirvi.

Ho subito, in seguito alla diagnosi di Fimosi Non Serrata, un operazione di Circoncisione Parziale, il giorno 1 Giugno.

Ora a distanza di 20 giorni il mio organo è come nuovo. I punti sono oramai tutti caduti (ne rimangono 3-4 circa) e tutto sembra procedere come da programma.
Anche alla visita post-operazione (tenutasi il 16/06) non sono stati rilevati problemi.
Eseguo una sola applicazione di crema al cortisone giornaliera, nulla di più.

Il mio dubbio è quindi il seguente:

È possibile fare il bagno al mare, nelle condizioni attuali? Tenendo conto che ho anche la possibilità di fare la Doccia.
Il Dottore/Chirurgo non ha fatto nessuna affermazione riguardo il mare.

Vi ringrazio anticipatamente.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

da quello che ci dice, con un post-operatorio come quello da lei descritto, a circa venti giorni da un intervento di circoncisione, può fare le docce e i bagni di mare che vuole, purché sia un mare "pulito".

Cordiali saluti.