Utente 255XXX
Salve,

vedrò di farla breve.

Sono stato operato in data 1 Giugno di Circoncisione Parziale causa diagnosi Fimosi Non Serrata.
Post Operazione trascorso senza problemi, punti caduti dal 18esimo al 22esimo giorno.

Il problema è che oggi, mentre stavo facendo dei preliminari con la mia ragazza, lei si accorge di un problema al mio organo, e precisamente la caduta (irregolare) di un punto, che ha causato una ferita la quale butta pochissimo sangue.
Il punto è situato nella parte 'dietro' del pene (mia visuale) e precisamente nella zona frenulo (più vicino al bordo col glande).
La ferita non è sul glande, ma sulla pelle sottostante.
Pensavo di aver perso tutti i punti, ma a quanto pare non è stato così.

Che posso fare con la ferita? È adatta l'applicazione di Steridrolo sulla ferita, in modo da igenizzare il tutto?
Quali altre precauzioni consigliate?

Un ringraziamento in anticipo.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gent.mo utente

può essere un residuo post intervento che nel giro di pochi giorni si cicatrizzerà, usi della normale acqua ossigenata imbibendo una garza ed applicandola per qualche minuto per più volte nella giornata. Eventualmente si confronti con il suo medico di base che vedendola in diretta le saprà dare le giuste indicazioni.

Un cordiale saluto