Utente 140XXX
Salve gentili dottori,
Il mese scorso con la mia ragazza abbiamo praticato una sola volta il coito interrotto.
Dato che:
Io non ho mai avuto perdite pre coito
Non abbiamo avuto 2 rapporti di fila
Sono certo di essere uscito prima del coito
Non erano i giorni più fertili del ciclo

Secondo voi qual'e il rischio di una gravidanza?
Abbiamo fatto una sciocchezza e ora siamo un po' preoccupati.

Grazie mille!

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gent.mo utente

Il coito interrotto è una pratica contraccettiva che consiste nella tempestiva estrazione del pene dalla vagina prima dell’eiaculazione dove quindi esiste potenzialmente la possibilità che piccole “perdite” di liquido seminale durante il rapporto sessuale possano depositarsi in vagina anche per l'importanza decisiva dell'autocontrollo del maschio nell'esecuzione di tale pratica e comunque sentita la sua storia direi che il rischio è bassissimo.

Cordialità
[#2] dopo  
Utente 140XXX

Iscritto dal 2009
Grazie dottore per la velocissima risposta! Speriamo bene!
[#3] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Prego e stia più attento in futuro.