Utente 129XXX
Gentili dottori,
mi scuso se torno a scrivere,
ma da quando 4 anni fa è morto mio marito, e poi mio padre, ho avuto sempre parecchi disturbi anche io.
Domenica sono stata investita da un ciclista in pista ciclabile, mentre io ero a piedi.
La tac effettuata in PS ha evidenziato questa problematica
"Con finestra per osso si rileva frattura lievemente infossata al seno mascellare sn, parete anteriore, altra frattura al seno mascellare sn parete postero-laterale , con monconi angolati, si associa emoseno. Frattura scomposta all'arcata zigomatica di sinistra"
Inizialmente il chirurgo maxillo facciale cui sono stata inviata, che peraltro mi ha seguito in questi giorni con molto scrupolo, pensava ad un possibile intervento ma, valutata anche la mia paura, dopo avermi fatto tenere per 48 ore ghiaccio sulla parte per valutarla senza ematoma, mi ha detto che la frattura si risolverà da sola in circa un mese.
Volevo chiedere. generalmente le fratture scomposte andrebbero sempre operate? Si possono ottenere buoni risultati anche senza intervento? La portanza del mio viso tornerà quella di prima? Un eventuale intervento si dovrebbe fare in anestesia totale?
Ringrazio e porgo cordiali saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Carlo Alessandro Aversa
28% attività
0% attualità
16% socialità
FIRENZE (FI)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2012
Non tutte le fratture come le sue devono essere operate. si ottengono ottimi risultati anche senza intervento. Se il chirugo ha deciso di non intervenire avrà valutato il rapporto costo-beneficio fra intervento e non. comunque sono interventi che usualmente si fanno in anestesia totale ma in certi casi la locale può bastare. come sempre in medicina
dipende da caso a caso
[#2] dopo  
Utente 129XXX

Iscritto dal 2009
Grazie dottore,
sono al nono giorno dall'incidente e ancora non sento l'arcata superiore di sx dei denti. E' come sotto anestetico. E l'occhio sinistro lacrima di continuo, nonostante il viso si sia sgonfiato e sia pressocché come prima. E' normale? Scusi l'ansia, ma sono preoccupata. Il prossimo controllo in ospedale è fra un mesetto.
[#3] dopo  
Dr. Carlo Alessandro Aversa
28% attività
0% attualità
16% socialità
FIRENZE (FI)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2012
Presumo siano state valutate radiologicamente le aree adiacenti lo zigomo quindi non dovrebbero esserci fratture del mascella o delle ossa delle orbite. attenda con pazienza il recupero anche neurologico post trauma. 9 gg sono ancora pochi
[#4] dopo  
Utente 129XXX

Iscritto dal 2009
Gentile dottore,
dalla tac si vede che al seno mascellare sx ci sono due piccole fratture, parete anteriore e parete latero-posteriore.
[#5] dopo  
Dr. Carlo Alessandro Aversa
28% attività
0% attualità
16% socialità
FIRENZE (FI)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2012
In assenza di spostamento generalmente non si opera e le sequela che lei lamenta sono compatibili con il quadro rx. si può solo attendere e valutare i miglioramenti che saranno comunque lenti. qualche mese. Ci vuole pazienza, per adesso.