Utente 137XXX
Gentili Dottori buonasera, mi chiamo Roberto, 34 anni della provincia di Ancona. Circa 10 gg fa ho iniziato ad accusare dolore al dente del giudizio inferiore dex che stava spuntando, dolore insopportabile mi rivolgo al mio dentista che mi prescrive antibiotico augmentin per una settimana e antinfiammatorio. Il dolore ha poi interessato l'orecchio e la gola con evidente gonfiore sottomandibolare e ridottissima apertura della bocca. A distanza di una settimana a fine terapia tutti i dolori e i sintomi sono scomparsi, il dente a prima vista sembra regolarmente in sede ma non riesco ancora ad aprire regolarmente la bocca. È suppongo un problema correlato alla patologia ma quanto può durare ancora?! È normale?! C'è qualcosa che posso fare per recuperare la regolare apertura della bocca.
Grazie
Roberto.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Sergio Formentelli
48% attività
20% attualità
20% socialità
MONDOVI' (CN)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2006
In termine tecnico si chiama "trisma".
E' collegato alla patologia, e si risolverà in breve tempo.
Una volta recuperata la normale apertura, potrà tornare dal suo dentista per istaurare la terapia del caso, non più solo sintomatica.