Utente 275XXX
ciao
sono un ragazzo di 18 anni e da qualche giorno avverto un fastidio al testicolo dx...la prima volta mi è capitata 3 o 4 mesi fa sono tornato dal mare e la sera e avvertivo dolore al testicolo e nella zona bassa della pancia con leggeri sensi di vomito...mi sono fatto una bella dormita e il giorno dopo era sparito dopo di che mi successe la stessa cosa qualche giorno dopo al ritorno dalla piscina,feci dinuovo una bella dormita e il dolore spari...per 3 mesi non ho piu avvertito dolori fino a 3 o 4 giorni fa
infatti 4 giorni fa mi ritorna questo dolore con leggeri sensi di vomito che si fanno sentire poche volte durante il giorno,la differenza sta che questa volta il fastidio non va via gia da 3 o 4 giorni...vi preciso che nella parte scrotale nn vi sono gonfiori ne arrossamenti e non avverto dolore se tasto il testicolo sono preoccupato spero di ricevere presto un vostro parere e vi ringrazio in anticipo....

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
un dolore testicolare con senso di nause e vomito non è da prendere alla leggera, consulti al più presto un medico anche il suo di base, peraltro il fatto che autoplapandosi non senta e non veda nulla va abbastanza bene, ma se permette è meglio essere cauti che ne ha solo due. Le ipotesi sono numerosisssime., quindi inutile perdersi in voli pindarici senza un sostegno clinico.
[#2] dopo  
Utente 275XXX

Iscritto dal 2012
questa mattina stessa sono andato da medico di base e mi ha consigliato di fare un ecografia scrotale e inguinale
avrei solo un altra domanda,dato che la sera prima di questo episodio sono andato a correre e ho corso molto inoltre ho notato che se cammino mi da piu fastidio e ho anche dimenticato di dire che il fastidio comprende anche la parte inguinale e quindi vorrei chiedere se fosse il caso di prendere in considerazione uno strappo inguinale...
[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Tutto è bene prendere in considerazione, ma ora segua l'indicazione ricevuta e faccia l'ecografia richiesta e poi ci riaggiorni.

[#4] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
prima faccia eco, poi se ci ha corso forse sono stato allarmista.
[#5] dopo  
Utente 275XXX

Iscritto dal 2012
vi ringrazio molto della disponibilità vi aggiornerò appena avuto il responso...
[#6] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Bene!