Utente 643XXX
buongiorno dottori, spero che mi aiuterete a risolvere il mio problema.
ho 27 anni, e sono sposato da tre, non riusciamo ad avere bambini perchè i miei valori dello spermiogramma sono bassi, il mio num. non supera i 14.000.000 e la vitalità il 40%, la morfologia è del 30% ed ho sempre la viscosità aumentata. a 10 anni sono stato operato di varicocele, ma facendo un eco doppler mi hanno detto che a sin. si è ripresentato di 1° grado. ho fatto urinocultura spermiocultura con ricerca dei vari batteri e sono usciti sempre negativi.
gli esami del sangue sono i seguenti: FSH 3.8-LH-2.3-17 BETA-44-PROLATTINA9.5-TESTOSTERONE-7.42-DHT90- P.S.A. 0.41.
Vorrei sapere da cosa proviene questo sperm. così negativo?
sono stato da molti medici ma nessuno mi ha mai risolto la soluzione. AIUTATEMI. VI RINGRAZIO

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mirco Castiglioni
28% attività
4% attualità
12% socialità
SARONNO (VA)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2007
Gentile utente, un varicocele di 1° grado andrebbe caratterizzato anche con un ecocolordoppler: se è presente un reflusso continuo in ortostasi il varicocele andrebbe corretto.
Per il resto è difficile identificare una delle infinite cause di alterazione dello spermiogramma senza il conforto di una visita e di una accurata e spesso non semplice anamnesi che non possono venire effettuate ovviamente per via telematica.


Cordialità
[#2] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Caro Utente,certamente il Suo quadro seminale giustifica un'attesa prolungata di una gravidanza ma,considerando che i figli si cercano in due,oltre ad un approfondimento eventuale dal punto di vista diagnostico,sarebbe utile sapere se ha praticato terapie e come sono le condizioni ginecologiche della moglie,dal che si evince che sarebbe consigliabile essere seguiti da un andrologo con esperienza nel campo della fisiopatologia della riproduzione.Cordialità
[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Caro lettore ,
ai consigli già ricevuti , se posso aggiungerne un altro e se desidera comunque avere più informazioni su questi temi potrebbe essere utile per lei leggere il facile manuale , scritto dalla dra Elisabetta Chelo , "Quando i figli non arrivano" , CIC edizioni internazionali , Roma , oppure il bel libro di Pier Luigi Righetti e Serena Luisi "La procreazione assistita" Bollati Boringhieri editore srl, Torino.
Auguri ed ancora un cordiale saluto.

Giovanni Beretta
www.andrologiamedica.org
www.centromedicocerva.it