Utente 643XXX
buongiorno dottori, spero che mi aiuterete a risolvere il mio problema.
ho 27 anni, e sono sposato da tre, non riusciamo ad avere bambini perchè i miei valori dello spermiogramma sono bassi, il mio num. non supera i 14.000.000 e la vitalità il 40%, la morfologia è del 30% ed ho sempre la viscosità aumentata. a 10 anni sono stato operato di varicocele, ma facendo un eco doppler mi hanno detto che a sin. si è ripresentato di 1° grado. ho fatto urinocultura spermiocultura con ricerca dei vari batteri e sono usciti sempre negativi.
gli esami del sangue sono i seguenti: FSH 3.8-LH-2.3-17 BETA-44-PROLATTINA9.5-TESTOSTERONE-7.42-DHT90- P.S.A. 0.41.
Vorrei sapere da cosa proviene questo sperm. così negativo?
sono stato da molti medici ma nessuno mi ha mai risolto la soluzione. AIUTATEMI. VI RINGRAZIO
[#1] dopo  
Dr. Mirco Castiglioni
28% attività
4% attualità
12% socialità
COMO (CO)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2007
Gentile utente, un varicocele di 1° grado andrebbe caratterizzato anche con un ecocolordoppler: se è presente un reflusso continuo in ortostasi il varicocele andrebbe corretto.
Per il resto è difficile identificare una delle infinite cause di alterazione dello spermiogramma senza il conforto di una visita e di una accurata e spesso non semplice anamnesi che non possono venire effettuate ovviamente per via telematica.


Cordialità
[#2] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
16% attualità
16% socialità
CASERTA (CE)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2006
Caro Utente,certamente il Suo quadro seminale giustifica un'attesa prolungata di una gravidanza ma,considerando che i figli si cercano in due,oltre ad un approfondimento eventuale dal punto di vista diagnostico,sarebbe utile sapere se ha praticato terapie e come sono le condizioni ginecologiche della moglie,dal che si evince che sarebbe consigliabile essere seguiti da un andrologo con esperienza nel campo della fisiopatologia della riproduzione.Cordialità
[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Caro lettore ,
ai consigli già ricevuti , se posso aggiungerne un altro e se desidera comunque avere più informazioni su questi temi potrebbe essere utile per lei leggere il facile manuale , scritto dalla dra Elisabetta Chelo , "Quando i figli non arrivano" , CIC edizioni internazionali , Roma , oppure il bel libro di Pier Luigi Righetti e Serena Luisi "La procreazione assistita" Bollati Boringhieri editore srl, Torino.
Auguri ed ancora un cordiale saluto.

Giovanni Beretta
www.andrologiamedica.org
www.centromedicocerva.it