Utente 283XXX
Salve,
sono un ragazzo di 23 anni. lamento (dalle 6 alle 8 volte al dì) leggera fitta al petto come di spillo sulla parte sinistra del petto da diverse settimane in più una sorta di fastidio nella parte più bassa del petto in corrispondenza dell'ascella. La leggera fitta sembra aumentare di intensità se mi allaccio le scarpe e sto quindi a testa in giù. Pratico palestra e comunque ho sempre fatto attività fisica, anche agonistica in passato, sono in perfetto pesoforma. Mesi fa prima dell'estate a causa di queste leggere fitte ho fatto un ecocardiogramma e un holter, quest'ultimo ha evidenziato bradicardia e aritmia respiratoria. Ora però i sintomi si sono ripresentati accompagnati anche da rare extrasistoli che spesso avvengono sotto sforzo. Ultima cosa che voglio ricordare è che qualche settimana fa in palestra durante un esercizio ho sentito un dolore bruciante (non eccessivamente) alla parte sinistra del petto che dopo un 5 minuti è passato. Aggiungo inoltre che soffro di gastrite. Vorrei capire a cosa sono da attribuire questi sintomi in modo da poterli eliminare definitivamente in quanto stanno diventando parecchio fastidiosi. Grazie per le gentili risposte.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
I dolori che le riferisce , pur con i limiti del rapporto telematico, non paiono essere di pertinenza cardiologica.
Ne parli al suo Medico per valutare la opportunita' di programmare altri esami, dato che fa attivita' fisica, come ad esempio un ECG sotto sforzo
Cordialita'
cecchini
[#2] dopo  
Utente 283XXX

Iscritto dal 2012
Grazie Dottore.