Utente 241XXX
salve, sono Roberto e ho 28 anni.
Vi contatto per avere delucidazioni sul referto di un'ecografia al collo e tiroide:

Ghiandola tiroidea insede,di normali dimensioni (5,11x1,40 cm. 1,77 il lobo destro e 5,06 x 1,29 cm. 1,63 il lobo controlaterale)
ecostruttura finemente disomogenea per la presenza di aree focali e sfumate di ridotta ecogenicità frammiste ad aree normoecogene, con lieve aumento del pattern vascolare parenchimale (cenni di tiroidite autoimmune?).
utili dosaggio ormonali ed anticorpali.
si segnalano numerose adenopatie reattive latero-cervicali, lungo il decorso dei fasci neuro-vascolari( diametro max rilevato cm 1,44 a dx e 1,23 a sin) e sottomandibolari (diametro max rilevato cm 2,81 a sinistra e 2,17 a destra) ipoecogene,ovalari con ilocentrale, singole e raggruppate tra loro, con pattern vascolare peri ed intranodulare ala valutazione qualitativa Cd-Pd.
utili ulteriori accertamenti diagnostici.
ghiandole sottomandibolari e ghiandole parotidi in sede, di normali dimensioni, indenni da lesioni a focolaio.
[#1] dopo  
Dr. Francesco Quatraro
52% attività
16% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
<<utili dosaggio ormonali ed anticorpali>>
deve confermare il sospetto di tiroidite facendo prescrivere al suo medico di base gli opportuni esami ematici.

Per la linfoadenopatia laterocervicale sarà opportuno avviare indagini diagnostiche a partire dall'emocromo e dalla ricerca di una causa frequente come la Mononucleosi.
Anche per questo dovrà confrontarsi con il suo curante.

Cordialmente
[#2] dopo  
Utente 241XXX

Iscritto dal 2012
Per la tiroide già sapevo, anche perchè in famiglia ho già casi come mio padre e mia madre che utilizzano eutirox giornalmente.
Per i linfonodi, ho già un'emocromo fatto 10 mesi fà tutto nella norma.
Per la mononucleosi è possibile che venga più volte? Se non erro l'ho avuta diversi anni addietro, saranno almano 10-12.
Potrebbero essere lagati a un problema gengivale, ossia gengive fortemente infiammate, visto che ho perdita di sangue da esse sia al risveglio la mattina quando mi trovo sangue in bocca, sia nell'atto di lavare denti dove sanguinano copiosamente.
Per questo problema di sangue al risveglio in bocca, ho effettuato mesi fà analisi per capite realmente la provenienza come rx torace, e ai polmoni era tutto normale, visita otorinolaringoiatra che tramite laringoscopia mi ha trovato solo infiammazione a suo dire dovuta da reflusso gastro esofageo e x lui il sangue venivadalle gengive.
[#3] dopo  
Dr. Francesco Quatraro
52% attività
16% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
RIconfermo quanto le ho scritto.

La Mononucleosi può riacutizzarsi.

Cordialmente
[#4] dopo  
Utente 241XXX

Iscritto dal 2012
Ok va benissimo appena possibile mi reco dal mio medico.
Pensavo che la mononucleosi era una di quelle malattie che prese ina volta non si riresentava più.
Comunque niente di grave giusto? Il tutto è dovuto da infiammazione che può essere dovuta o da batteri o virus.

Mica gentilmente mi da una dritta sugli esami secondo lei da effettuare?

Monocromo
Ves
Monotest
Pcr
Ferritina
Citamegalovirus
Gamma gt
Questi mi sono stati consigliati da un amico che lavora in laboratorio analisi,
In più esame urine e feci, che comunque ho già effettuato il mese scorso completi di urinocultura.
[#5] dopo  
Dr. Francesco Quatraro
52% attività
16% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Le consiglio di recarsi dal suo medico per le opportune prescrizioni di esami,
le nostre linee guida non consentono tali prescrizioni.

Cordiali Saluti
[#6] dopo  
Utente 241XXX

Iscritto dal 2012
Ho capito. Va bene lunedi mi reco dal mio medico penso già in settimana di fare le analisi che mi prescrive.
Chiederó anche di fare il test per la mononucleosi
[#7] dopo  
Dr. Francesco Quatraro
52% attività
16% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Molto bene.

Cordiali Saluti
[#8] dopo  
Utente 241XXX

Iscritto dal 2012
Ho effettuato le analisi del sangue, i valori della tiroide sono tutti nella norma.
Monotest negativo
L'emocromo é tutto sui valori
Leucociti 8,98 x10 e3
Eritrociti 5,71 " "
Emoglobina 14,7
E così via. Valori fuori dalla norma sono
Neutrofili 27,8 valori normali da 40-74
Linfociti 52,6 valori normali 19-48
Monociti 11 valori normali 2-9
Eosinofili 8,2 valori normali fino a 7,0

La VES è 3 quindi bassa.