Utente 272XXX
Buongiorno,
sono una ragazza di 20 anni.
Lo scorso mese ho fatto una visita specialistica dal cardiologo perchè a volte avvertivo dei battiti irregolari.
La visita non ha registrato nessuna anomalia cardiaca,ma continuo ad avvertire raramente delle extrasistoli se cosi si possono chiamare .Come si spiega?
La ringrazio.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
LA cosa piu' intelligente da fare e' applicare un Holter delle 24 ore, per valutare la quantita' e qualita' delle aritmie che lei presenta
Arrivederci
cecchini
[#2] dopo  
Utente 272XXX

Iscritto dal 2012
se in quelle 24 ore non dovessi avere alcune extrasistole dato che si verificano solo a volte ,cosa si potrebbe fare?
La ringrazio.
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Vorrebbe dire che le sue extrasistoli sono estremamente rare. Cui sono tuttavia anche degli apparecchi che vengono affidati al paziente per 15-20 gg e che il paziente stesso si applica solo in concomitanza con i disturbi. Si chiamano CardioBip.
Potrebbero fare al caso suo
Arrivederci
cecchini