Utente 272XXX
Salve
Ad Agosto dell'anno scorso ho avuto una caduta di mezzo metro da una gradinata, fortunatamente ho attutito la caduta con una mano ma in parte ho picchiato dalle costole destre. Subito dopo la caduta non ho avuto molti dolori, anzi quasi nulli, ma comunque ho scelto di mettermi a letto sdraiata la giornata seguente e la cosa non mi ha dato nessun problema.

2 giorni fa dopo una giornata stancante ho notato un pò di dolore alla parte destra delle costole come un senso di oppressione nel respirare ( cosa mai capitata dopo la caduta) ma con un pò di riposo mi è passato.
Ora chiedo ,visto i miei problemi di ansia e di paranoia, è una cosa dovuta alla caduta di mesi e mesi prima o probabilmente solo un pò di stanchezza?
Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente,
a distanza è impossibile fare una diagnosi di certezza, che invece può fare un collega visitandola. Si consulti con il curante, in pochi minuti risolverà il suo dubbio.
Saluti