Utente 261XXX
Buongiorno gentilissimi dottori,circa 2/3 mesi ho iniziato ad assumere ramipril 5 mg generico per ipertensione e già da subito ho avvertito una leggera tosse secca che però non mi dava grossi fastidi,purtroppo però il dosaggio del farmaco era basso perchè la pressione era ancora un po alta e allora sono passato a ramipril generico 10 mg,la tosse era sempre a livelli accettabili ma la pressione era ancora altina allorchè ho provato a cambiare e non utilizzare il generico e sono passato al triatec 10 mg e finalmente pressione 120/78.Purtroppo però da quando ho iniziato a prendere il triatec ho una sensazione di nodo in gola e passo le giornate a "raschiare" e tossire per cercare di buttare fuori il catarro ma a quanto pare non c'è niente,ho assunto sciroppi,fluimicil e anche 5 giorni di amoxicillina per sospetta tracheite ma non è migliorato niente, secondo il mio medico è colpa del triatec e mi ha prescritto Zofenopril+idroclorotiazide 30mg+12,5.Quello che volevo chiedere è se questo farmaco ha le stesse capacità di abbassare la pressione del triatec 10 oppure è di livello inferiore?Perchè ora che ho trovato finalmente il dosaggio giusto mi scoccia un pò dover ricominciare a fare esperimenti e rischiare di trovarmi di nuovo con la pressione alta..E poi ho letto che anche il Zofenopril ha come effetti indesiderati comuni la tosse..Secondo voi dovrei provare oppure approfondire con un otorino?Premetto che sono un fumatore..purtroppo..Grazie mille!

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Lo zofenopril è una sartano, per intendersi un cugino degli AVE inibitori come il Triatec. Anche essi possono indir tosse secca e stizzosa, ma molto piu raramente degli ACE inibitori. Se quindi con l attuale terapia la pressione fosse controllata e la tosse assente, proseguirei cosi.
Cordialita
Cecchini
[#2] dopo  
Utente 261XXX

Iscritto dal 2012
La ringrazio molto Dott.Cecchini,anche se ho letto che ci sono perplessità da parte di alcuni specialisti sugli effettivi benefici a lungo termine dei sartani.Comunque li proverò perché la tosse inizia ad essere fastidiosa.