Utente 235XXX
salve, ho una terza classe scheletrica (con compensazione) con asimmetria della mandibola (la mediana è spostata a destra di 4 millimetri circa) e sono in cura per prepararmi all'intervento. sono ancora alle fasi iniziali e non ho messo l'apparecchio. l'iter che mi è stato proposto prevede l'estrazione di due denti (due premolari) dell'arcata superiore, l'apparecchio e poi l'intervento.
ora sono un pò sfiduciata perchè non mi aspettavo di dover togliere due denti sani.
è il caso di rivolgermi ad un altro ospedale o posso stare tranquilla?

grazie.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Salvatore Taglialatela Scafati
24% attività
0% attualità
8% socialità
AVERSA (CE)
Rank MI+ 32
Iscritto dal 2013
Bisognerebbe valutare i suoi valori cefalometrici e visitarla ma in linea di massima, secondo la sua descrizioni, sono d'accordo con il collega ortodontista che le ha pianificato il trattamento. La preparazione può essere dura da accettare, oltre che lunga e tediosa ma è fondamentale perchè l'intervento riesca bene.

In bocca al lupo.
[#2] dopo  
Utente 235XXX

Iscritto dal 2012
salve dottore, la ringrazio molto per il suo intervento. se posso permettermi un'ulteriore domanda di chiarimento, mi chiedevo a cosa serve esattamente eliminare i due denti? insomma cosa succederebbe se non li eliminassi? non è comunque possibile allineare le due arcate con l'intervento (in seguito al trattamento con l'apparecchio, ovviamente)?
la mia preoccupazione deriva dal fatto che sto per sottopormi a questo difficile percorso proprio per poter avere una masticazione migliore e perciò mi pare un po' paradossale dover togliere due denti sani.

[#3] dopo  
Dr. Salvatore Taglialatela Scafati
24% attività
0% attualità
8% socialità
AVERSA (CE)
Rank MI+ 32
Iscritto dal 2013
Gentile utente, questa è unca cosa che valuta il suo ortodontista in base ai dati clinici, radiofrafici e cefalometrici. Spesso è necessaria qualche estrazione per un trattamento ortodontico di preparazione alla chirurgia ortognatica.