Utente 309XXX
Salve sono Maddalena e ho 22 anni , e da circa un'anno che soffro di dolori al torace e di tachicardia essenziale , ho fatto ogni tipo di accertamento , vari elettrocardiogrammi , holter , eco-cuore , rx al torace , ecografia all'addome , ed è pervenuta soltanto una tachicardia essenziale dovuta all'ansi e al peso corporeo avendomi diagnosticato un ' obesità morbigena e mi sono già messa a dieta perdendo 22 kg e sto ancora seguendo una dieta ! Ma i miei dolori persistono , portandomi anche dolore al braccio sinistro e alla scapola sinistra , il mio medico curante mi ha consigliato di fare una risonanza al rachide cervicale , da dove è emersa una protusione c3 - c3 e la perdita della fisiologia della struttura cervicale. La mia domanda ora è se questo dolore toracico può essere attribuito soltanto all'ansia e a questa protusione , oppure devo preoccuparmi che possa essere qualcosa di cardiologico ?

Vi ringrazio anticipatamente

Saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Escluderei del tutto l'ipotesi cardiologica.
Stia serena.
Saluti
[#2] dopo  
Utente 309XXX

Iscritto dal 2013
La ringrazio infinitamente per la risposta!
[#3] dopo  
Utente 309XXX

Iscritto dal 2013
Dottore mi scusa se la disturbo ancora , cosa mi consiglia allora per questo dolore sotto al seno sinistro che mi crea davvero uno stato di agitazione non indifferente ??? Inoltre vorrei aggiungere che da circa un paio di mesi soffro di colite nervosa , e ho degli episodi di tachicardia appena terminato di mangiare!

Mi scuso ancora per il disturbo

Saluti