Utente 303XXX
Salve,
pratico pallavolo a livello basso ma agonistico, mi capita che durante il riscaldamento, tipicamente la corsa, quando rompo il fiato cioè comincio a faticare avverto un dolore abbastanza insistente al torace sinistro, il quale persiste per un po e poi va via e non compare durante l'attività sportiva ma bensi solo nella fase di riscaldamento. E' un fastidio che avverto da molto tempo, da anni direi ma ho cominciato a farci più caso dopo che quest'estate sono stato ricoverato per sospetta Sindrome di Brugada, allarme poi rientrato. A cosa potrebbe essere dovuto??? Grazie in anticipo saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Non mi pare che i sintomi che lei riferisce siano preoccupanti.
Dato che esegue attivita' sportiva costantemente, e' opportuno che lei esegua periodicamente un ECG da sforzo massimale
Arrivederci
cecchini