Utente 302XXX
Buongiorno,
ho eseguito un'ecografia ai polsi (per avere limitazioni al lavoro che svolgo) ed è risultato una tenosinovite degli estensori delle dita bilaterale e dellìestensore ulnare carpale a destra. Regolare ecostruttura e decorso dei tendini periarticolari; non alterazioni delle restanti guaine sinoviali peritendinee.
Non alterazioni focali a livello del sistema capsulolelamentoso periarticolare.
Assenza di versamento articolare e delle borse periarticolari.
Regolare trofidmo muscolare periarticolare senza lesioni morfostrutturali.
In fase dinamica non si osservano modificazioni strutturali e di decorso di legamenti e tendini.

Cosa significa?

Secondo lei posso svolgere un lavoro di mobilizzazioni dei pazienti, trasporto carrelli pesanti?

Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TRANI (BT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Gentile Signora,

di norma, la tenosinovite crea molte limitazioni funzionali, ma queste dipendono ovviamente dall'entità del processo infiammatorio, che a sua volta crea il dolore.

Se il dolore è forte, dovrà necessariamente iniziare quanto prima una terapia (tecar, laser, ultrasuoni, ecc.).

Buona serata.
[#2] dopo  
Utente 302XXX

Iscritto dal 2013
Grazie Dottor Leccese,

per la sua esaustiva risposta.
Le chiedo inoltre se possono esserci delle limitazioni al lavoro?

Grazie mille
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TRANI (BT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Certamente si, ma tutto dipende da quanto intensa e diffusa e' la sua tenosinovite.
[#4] dopo  
Utente 302XXX

Iscritto dal 2013
E come si può vedere?
[#5] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TRANI (BT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
La valutazione è sia clinica (visita) che strumentale (ecografia, RM).