Utente 302XXX
Buongiorno,
ho eseguito un'ecografia ai polsi (per avere limitazioni al lavoro che svolgo) ed è risultato una tenosinovite degli estensori delle dita bilaterale e dellìestensore ulnare carpale a destra. Regolare ecostruttura e decorso dei tendini periarticolari; non alterazioni delle restanti guaine sinoviali peritendinee.
Non alterazioni focali a livello del sistema capsulolelamentoso periarticolare.
Assenza di versamento articolare e delle borse periarticolari.
Regolare trofidmo muscolare periarticolare senza lesioni morfostrutturali.
In fase dinamica non si osservano modificazioni strutturali e di decorso di legamenti e tendini.

Cosa significa?

Secondo lei posso svolgere un lavoro di mobilizzazioni dei pazienti, trasporto carrelli pesanti?

Grazie

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TARANTO (TA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Gentile Signora,

di norma, la tenosinovite crea molte limitazioni funzionali, ma queste dipendono ovviamente dall'entità del processo infiammatorio, che a sua volta crea il dolore.

Se il dolore è forte, dovrà necessariamente iniziare quanto prima una terapia (tecar, laser, ultrasuoni, ecc.).

Buona serata.
[#2] dopo  
Utente 302XXX

Iscritto dal 2013
Grazie Dottor Leccese,

per la sua esaustiva risposta.
Le chiedo inoltre se possono esserci delle limitazioni al lavoro?

Grazie mille
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TARANTO (TA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Certamente si, ma tutto dipende da quanto intensa e diffusa e' la sua tenosinovite.
[#4] dopo  
Utente 302XXX

Iscritto dal 2013
E come si può vedere?
[#5] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TARANTO (TA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
La valutazione è sia clinica (visita) che strumentale (ecografia, RM).