Utente 316XXX
gentili dottori,vorrei capire una volta per tutte il primo svenimento che ho avuto.Qualche anno fa mi sono svegliata nel cuore della notte sentendo mia madr urlare perchè stava chiamando mio padre poichè stava male, mi sono alzata, ho fatto tre passi, l'ho vista a terra, ho chiamato:mamma! e sono svenuta senza avvisaglie.Mi sono rialzata subito sentendo lei urlare a mio padre di venire a prendermi, mio padre mi ha preso in piedi e portato a letto e, ai piedi del letto sono d nuovo svenuta,se così si può dire dato che è una sorta di caduta a terra ma dopo 3 secondi ero di nuovo cosciente-Vorrei capire, statisticamente parlando ovviamente, se è possibile possa essere il cuore la causa,dato che sono stati improvvisi e di brevissima durata e ben 2 in una notte o vasovagali.Vorrei soprattutto capire il secondo svenimento,se è dovuto al fatto che mio padre mi ha subito alzato in piedi e magari la pressione mi si è riabbassata di colpo o è anomalo.Tutto ciò è accaduto anni fa.Ultimamente ho fatto visite al cuore per un probabile attacco di panico, ma è tutto negativo.Per chiudere il discorso cuore definitivamente vorrei capire se l'episodio è da probabile attribuzione al cuore, dato che è duplice o no.Grazie

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

dalla modalità d'insorgenza di entrambi gli episodi descritti non penserei ad un'origine cardiaca, piuttosto è probabile che siano state delle sincopi vasovagali scatenate da un intenso stato emotivo.

Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 316XXX

Iscritto dal 2013
grazie della risposta!anche il fatto che sono svenuta due volte nella stessa notte non è sospetto?quindi il fatto che gli svenimenti non siano preceduti da sintomi premonitori non è indicativo di svenimento non vasovagale? Lo so che sono noiosa ma mi ha sempre preoccupato il fatto che fosse stato senza sintomi, di solito gli svenimenti vasovagali hanno sintomi premonitori no?Grazie è sempre gentilissimo e disponibile, anche con persone paranoiche come me
[#3] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

può succedere anche senza segni premonitori.
Ne parli pure col Suo medico curante.

Cordialmente
[#4] dopo  
Utente 316XXX

Iscritto dal 2013
grazie!saluti cordiali