Utente 279XXX
Salve a tutti dottori
Sono stato operato una settimana fa di fimosi. Volevo sapere se qualcuno potesse chiarirmi qualche dubbio: è normale che non vi sia più il frenulo e che soprattutto in quella parte vi è spesso la fuoriuscita di sangue? I punti non dovrebbero attaccare il frenulo al glande? E inoltre è normale che dopo cosi poco tempo si stiano gia staccando punti? Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gent.mo utente

nell'intervento di fimosi è necessario asportare il frenulo, mentre " la fuoriuscita di sangue" non è un fenomeno normale ma anzi richiede di essere valutato dal suo operatore per proporle i giusti rimedi. Lo scioglimento dei punti dipende dal tipo di filo e di sutura utilizzato, mentre la domanda "I punti non dovrebbero attaccare il frenulo al glande? è non comprensibile e quindi le chiedo di riformularla.

Un cordiale saluto
[#2] dopo  
Utente 279XXX

Iscritto dal 2012
Quindi il fatto che non avrò il frenulo per tutta la vita cosa comporta?? E i punti che sono attaccati alla parte che prima era quella in cui stava il frenulo, che invece ora è vuota, a cosa servono? Intendevo quello.. e la fuoriuscita di sangue è minima e proviene sempre dal punto in cui vi era il frenulo.
[#3] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
il frenulo serve a far scorrere il prepuzio sul glande e poiché dopo fimosi il prepuzio non esiste più anche il frenulo non serve più.

Ancora cordialità
[#4] dopo  
Utente 279XXX

Iscritto dal 2012
Grazie mille Dottore. Se mi posso permettere avrei un'altra domanda: mi hanno datto da fare una medicazione ogni giorno ovvero, dato che non posso lavarmi, dopo essermi lavato il corpo a pezzi, uso il disinfettante da rovesciare sul pene, poi bractoban sui punti ed infine metto una garza. Quanto dovrà procedere questa medicazione? (La sto facendo da 5 giorni) e dopo di questa dovrò lasciarlo senza garza melle mutande?
Volevo anche chiedere se e quando sarà possibile riprendere la masturbazione e se il fatto che di notte abbia continuamente erezioni, cosa potrebbe comportare?
[#5] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
teoricamente la medicazione serve nei primi sette giorni e comunque sarà il suo operatore durante i controlli a dirle come procedere e nel frattempo può già togliere la garza.

Le erezioni notturne rientrano nella normalità ed è ovvio che possono dare un poco di fastidio ma nel tempo si ridurrà, mentre per la masturbazione visto che deve essere un piacere le consiglierei di aspettare fino allo scioglimento totale dei punti.

Un cordiale saluto
[#6] dopo  
Utente 279XXX

Iscritto dal 2012
Va bene. La ringrazio molto dottore! Cordialo saluti.