Utente 320XXX
salve,ultimamente dopo essermi masturbato nella zona distale del pene mi si formano degli edemi,che non mi provocano dolore,ma che mi fanno gonfiare parecchio il pene.l'unico modo per sgonfiare questi edemi e' mettere per 1 ora del ghiaccio e aspettare 2-3 giorni che il pene ritorni alla normalita',infatti noto che tutta la pelle del pene diventa piu' spessa.volevo sapere se questi edemi possono essere causati da una cattiva circolazione del sangue in quella zona cioe' nella parte distale oppure sono causati solo dallo sfregamento?prima non mi e' mai successo,ora invece sempre e comunque.come posso eliminare questo problema fastidioso?nel caso una pomata come la gentalyn beta o idrocortisone aiutano?grazie.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giulio Biagiotti
48% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
salve.
fossi in lei farei controllare lo stato dell'organo da specialista ed eviterei di applicare farmaci che potrebbero alterare il quadro clinico e rendere molto più difficile la corretta diagnosi, elemento indispensabile ad una scelta terapeutica adeguata.
cordialmente
[#2] dopo  


dal 2014
grazie per la risposta,potrebbe essere utile una ecografia dinamica peniena per capire il problema?di solito quali sono le cause del problema?cordiali saluti.
[#3] dopo  
Dr. Giulio Biagiotti
48% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2007
salve.
eviti di correre troppo avanti.
si faccia vedere .
cordialmente
[#4] dopo  


dal 2014
certo Dottore,quali sono solitamente le cause di un Edema oltre lo sfregamento?