Utente 287XXX
salve, è un pò che avverto fastidio nella zona lombare, il dolore/fastidio si sposta da destra a sinistra e viceversa, scompare e ritorna ma il suo apice lo ha quando mi piego in avanti per allacciare le scarpe ad esempio...premettendo che svolgo attività con pesi in palestra dati i suddetti sintomi vorrei capire secondo voi se è probabile un trauma alla zona lombare che coinvolge vertebre e quant'altro oppure i sintomi sono riconducibili ad una infiammazione muscolare... alla pressione non avverto dolore e il fastidio è esploso drasticamente nel momento in cui ho provato a sollevare un oggetto in posizione non consona per sollevarlo. Il dolore si è tramutato nel giro di 3 giorni da dolore a fastidio

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Konstantinos Martikos
28% attività
16% attualità
12% socialità
BOLOGNA (BO)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2013
In considerazione della dinamica del movimento che ha scatenato il dolore e dell'attuazione dei sintomi negli ultimi giorni (dolore tramutato in fastidio) l'ipotesi più plausibile è quella di un'infiammazione muscolare acuta destinata a risolversi nell'arco di pochi giorni o poche settimane.
E' importante stare a riposo ed evitare gli sforzi per 15-20 giorni. Se invece il dolore persiste anche dopo 20-30 giorni, si rivolga al suo medico curante per un consiglio diagnostico-terapeutico.
[#2] dopo  
Utente 287XXX

Iscritto dal 2013
gentilissimo dottore, il fastidio va e viene anche a seconda della situazione in cui mi trovo, oggi ad esempio mi sono alzato benissimo ma sono bastati 40 minuti in bus in piedi con la zona lombare appoggiata alla sbarra di ferro per causarmi di nuovo il fastidio che nel giro di 5 minuti si è riassorbito..spero vivamente che sia una infiammazione
[#3] dopo  
Dr. Konstantinos Martikos
28% attività
16% attualità
12% socialità
BOLOGNA (BO)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2013
I suoi sintomi sono molto generici per poter essere interpretati con esattezza e precisione. Se i dolori o il fastidio persistono per più di un mese o si aggravano si rivolga al medico di base per eseguire evemtualmente una radiografia della colonna on successiva visita specialistica ortopedica per patologie della olonna vertebrale.
[#4] dopo  
Utente 287XXX

Iscritto dal 2013
grazie dottore disponibilissimo