Utente 334XXX
Egregi medici,

un mio parente dichiara di avere avuto i seguenti sintomi:
sudorazione, sendo di nausea, senso di "buio" davanti agli occhi, giramento di testa
e poi come un amnesia o sincope brevissima (probabilmente al massimo di un secondo circa perché senza caduta).

Tale mio parente comunque NON é caduto a terra, ma si "é trovato" (come dice lui) in condizioni di potere mantenere l'equilibrio toccando come di riflesso una parete...

La persona interessata in ogni caso NON intende andare dal medico specialista e NON intende fare nessun accertamento.

Puó una cosa di questo genere essere una sincope (non preoccupante) che dura un secondo e senza caduta a terra ?
Puó una cosa di questo genere essere benigna o comune nella popolazione ed essere "roba da niente" qualora non si ripeta ?

Se cardiologia é la sezione sbagliata Vi prego di inoltrare allo specialista competente... mille grazie per una risposta alle domande e senza una diagnosi specifica !

Saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
La sintomatologia descritta è molto sospetta e pertanto il paziente dovrebbe eseguire intanto un holter cardiaco ed un ecocolordoppler devi vasi cerebro afferenti
Arrivederci