Utente 261XXX
Salve,
vi chiedo aiuto perché da un po di giorni mia moglie ha un forte dolore e non riesce neppure a muoversi.. Ha un dolore forte all'altezza del rene più o meno, al fianco destro e alla schiena nella parte inferiore e destra. Se schiacciamo il punto oppure se resta immobile non le fa male, ma appena si muove urla dal dolore, e le vengono delle fitte forti come se qualcuno la pungesse con un ago.Premetto che ha una leggera scoliosi gia da quando era più piccola (adesso ha 20 anni),e la gamba sinistra di 0.5 mm più corta della destra, e per questo ha portato un plantare correttivo che non sta più usando gia da un annetto. Ha applicato del voltaren, ma niente!! Mi chiedo se possa essere un dolore reumatico, oppure un dolore provocato da qualche organo,tipo reni o ovaia,nn saprei,anche perché dovrebbe arrivare il ciclo a giorni,pero non ha mai sofferto di questi dolori prima del ciclo.Non so se mi sono rivolto alla sezione giusta, ma sono sicura che possiate aiutarci,siamo preoccupati.Grazie per l'attenzione.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Umberto Donati
40% attività
8% attualità
20% socialità
BOLOGNA (BO)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Ben difficile che una crema possa raggiungere il bersaglio, comunque non è possibile dire di cosa si tratta, anche se i dolori di origine renale traggono poco vantaggio dal riposo e quelli a partenza dalla pelvi (ovaie) hanno spesso irradiazione diversa. Potrebbe trattarsi di una lombalgia acuta (quella che popolarmente è chiamata "colpo della strega". Se il dolore persiste bisogna consultare il medico curante per una prima terapia mirata. Deciderà poi lui, in base a quanto emerso dalla visita, quali altri provvedimenti prendere.
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 261XXX

Iscritto dal 2012
Grazie mille per la risposta Dottore, fortunatamente il dolore le sta passando pian piano, ma per sicurezza andremo dal dottore curante. La ringrazio ancora. Saluti.