Utente 338XXX
Salve a tutti.
Ho 18 anni e ieri ho subito una frenuloctomia,operazione per il frenulo corto.
Adesso dopo un giorno però non riesco comunque a scoprire il glande (un po per paura un po per il dolore causato dai punti). Il dottore mi ha detto di applicare sulla ferita delle creme; il problema è che non ci riesco perchè non riesco a scoprire il glande. Come faccio?
Un'altra cosa che mi sta turbando è che ho paura di essere affetto da fimosi: con pene flaccido il glande è completamente coperto, prima dell'operazione se mi sforzavo un po riuscivo a scoprirlo ma avvertivo un dolore e per questo ho pensato che si trattasse di frenulo corto, inoltre in erezione non riesco a scoprirlo quasi del tutto. Adesso la mia paura è che devo affrontare un altro intervento chirurgico per la circoincisione, tra quanto tempo più o meno gli effetti della operazione non si faranno sentire più ? e tra quanto tempo i punti cadranno in modo che possa verificare se si tratti o meno di fimosi?
7 mesi fa feci una visita dall'urologo che mi disse che dovevo affrontare la frenuloctomia adesso non so se si sia sbagliato o meno ma ho davvero paura che debba circoincidermi.
Grazie in anticipo

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mario De Siati
32% attività
20% attualità
16% socialità
ALTAMURA (BA)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2000
Gentile lettore , può essere normale dopo un intervento che ci sia edema ,dolore e difficotà funzionale . Da questa sede ,mancando un riscontro diretto,non è possibile esprimere un giudizio. Comunque ,se durante l' erezione il pene non si scopre agevolmente vuol dire che è presente una fimosi che può rendere difficoltosi i rapporti sessuali , le consiglio ,pertanto ,di farsi rivalutare da un urologo di sua fiducia . Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 338XXX

Iscritto dal 2014
Grazie per la risposta dottore.
Credo che nel mio caso si tratti di fimosi di primo o secondo grado, tra pochi giorni devo fare una visita di controllo e chiederò.
Nel caso dovessi operarmi e circoincidermi l'operazione è in anestesia locale o spinale ?
Grazie in anticipo
[#3] dopo  
Dr. Mario De Siati
32% attività
20% attualità
16% socialità
ALTAMURA (BA)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2000
In anestesia locale.
[#4] dopo  
Utente 338XXX

Iscritto dal 2014
Dottore mi scusi se le faccio ancora domande, ma sono molto preoccupato.
Sul glande si è formata una "pallina" rossa, il problema è che non riesco a scoprire il glande perché questa pallina me lo impedisce poichè mi fa molto male., domani devo andare a fare la visita di controllo e sono molto preocupato, ho molta paura di sentire dolore durante la visit.
Secondo lei qusta "pallina" è dovuta ad un'infezione ?
Grazie in anticipo