Utente 333XXX
BUONGIORNO, HO 25 ANNI, FUMATRICE,.
VOLEVO FARE DELLE DOMANDE SULLA TACHICARDIA.
PREMETTO CHE NON HO MAI AVUTO NESSUN PROBLEMA O SINTOMO, E NON SONO UNA PERSONA ANSIOSA ,UN MESE FA MI SONO ACCORTA CASUALMENTE, CHE HO I BATTITI SUPERIORI A 100 min..
HO FATTO L''ESAME DELLA TIROIDE, T3 T4 TSH E ANTI HTG NELLA NORMA, SOLO ANTITPO E'' 100,30 RANGE (<6,9).
PUO'' DIPENDERE DA QUESTO VALORE della tiroide?
HO FATTO ANCHE L''HOLTER E I RISULTATI SONO:
1 battiti ventricolari
2 battiti sopraventricolari
1.1 tempo totale artefatti
101 fc media
56 FC minima (mentre dormivo)
135 FCmassima (facendo le scale).
1.20 rr più lungo
0 pause maggiori di 2,5.
n. 2 besv isolati.
assenza di modificazioni significative nel tratto S-T e / o dell''onda T.
LE RISPOSTE DELL''HOLTER SONO REGOLARI?
QUALE ALTRO ESAME DEVO FARE PER CAPIRE DA COSA DERIVA QUESTA TACHICARDIA?
POSSO FARE ATTIVITA'' FISICA?
LA RINGRAZIO ANTICIPATAMENTE.
CORDIALI SALUTI

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Lei non ha alcuna tachicardia (questo è quello che emerge dall'Holter),ma solo incrementi fisiologici del battito cardiaco. L'Holter è normale. La funzionalità tiroidea è normale. Si tranquillizzi.
Saluti cordiali