Utente 340XXX
Buonasera,

Sono un ragazzo di 21 anni che da circa un anno soffre particolarmente la pressione bassa (durante giornate calde). Sono un ragazzo di costituzione esile e soffro di ipotiroidismo congenito da quando ho 5 anni. Fino ad un anno e mezzo fa praticavo calcio a livello agonistico e non ho mai avuto episodi di pressione bassa anche se fumavo ma dall'estate scorsa, dove a causa di forte stress ho perso 7 kg, ho incominciato a riscontrare problemi e disagi a causa della pressione. La visita cardiologica non ha riscontrato alcun problema se non, appunto, una pressione leggermente bassa di costituzione (100/60). Giungendo alla domanda che volevo farvi, è possibile che la mancanza completa di attività fisica mi stia provocando una sensibilità maggiore alla pressione bassa avendo questi disagi e cosa posso fare per tornare come un paio di anni fa quando lavoravo, andavo a mare e mi allenavo sotto al sole di agosto? Scusate se sono stato prolisso.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Non c'è alcuna relazione tra le due cose...
Le consiglio di alimentarsi meglio, mangiando in quantità adeguate e durante la stagione estiva anche con più sale, oltre a bere abbondantemente.
Cordialità
[#2] dopo  
Utente 340XXX

Iscritto dal 2014
Già mangio correttamente, sono seguito da una dietologa ed ho una dieta normocalorica con molta verdura, frutta e bevo due litri di acqua al giorno quando fa caldo. Quello che non riesco a capacitarmi è come sia possibile che all'improvviso questa pressione bassa ha incominciato a darmi fastidio quando fino a due anni fa non mi dava alcun problema?
Non c'è nulla che posso fare per evitare fastidi durante l'estate? Posso anche tranquillamente evitare il mare, il problema è che mi sento "confuso" e non riesco a studiare o comunque mi sento stanco e mi passa la voglia di uscire e questo mi sta ammazzando calcolando che ho 21 anni.

Il medico di famiglia mi ha detto che questa pressione bassa, tralasciando dal fatto di essere di costituzione, è alimentata dall'ipotiroidismo e mi ha consigliato il gutran in pasticche finché non mi sento bene, secondo lei potrebbe essere una motivazione l'ipotiroidismo?
[#3] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
L'ipotiroidismo può essere un fattore ulteriore a giocare un ruolo....in ogni caso l'ipotensione non ha una cattiva prognosi come l'ipertensione, solo è responsabile dei sintomi che lei riporta....Ci sono tantissime persone che hanno il problema di bassi valori pressori, soprattutto in estate (è particolarmente frequente nelle donne)...Si tranquillizzi. Per il Gutron lo sconsiglio....non è una terapia che può essere fatta a lungo e non è priva di effetti collaterali, anche importanti.
Saluti