Utente 758XXX
Mio figlio usando lo skate è caduto procurandosi la frattura modicamente ingranata della base della falange prossimale del quinto dito della mano dx, devono ingessarlo sino quasi al gomito.
La mia domanda: è possibile usare un tutore per cercare di ridurre il disegio ad un bambino che piange da un giorno non riuscendo a capire perchè per un ditino non possa fare il bagno per 3 settimane propio ora, a 4 giorni dalla agognate vacanze al mare?
Grazie per le Vs risposte, da un papà dispiaciuto.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Nunzio Catena
28% attività
0% attualità
16% socialità
GENOVA (GE)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2008
Gentile signore,
il trauma riportato è abbastanza frequente in età della crescita.
L'immobilizzazione è certamente necessaria e va effettuata per almeno 3 settimane.
Esistono in commercio dei materiali in vetroresina che possono essere bagnati riducendo quindi il disagio.
Provi a chiedere al curante del bambino.
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 758XXX

Iscritto dal 2008
Grazie per aver risposto Lei mi conferma quello che mi ha detto in questi giorni l'rtopedico di fiducia, ma ho dovuto desistere nel curare mio figlio utilizzando il metodo descritto, se non sbaglio si chiama exelite, perchè a milano viene eseguito dalla MULTIMEDICA di S. S. Giovanni, ed avrebbe significato fare la terza visita ( 1° intervento 2° correzione e allineamento) e di conseguenza 5° e 6° radiografia; troppo per una frattura del mignolino.
Grazie ancora per la Vs disponibilità.