Utente 770XXX
salve, a settembre dovro operarmi di fimosi..il medico mi ha detto ke il glande rimarrà praticamente sempre scoperto parzialmente e, poichè attualmente è molto sensibile (praticamente nn posso sfiorarlo che mi fa male), volevo sapere se rimarra cosi sensibile o col tempo cambierà. grazie!

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,in presenza di una fimosi che rende estremamente più sensibile il glande,la circoncisione si impone,anche per motivi di igiene sessuale.Con il ristabilirsi del quadro clinico,anche la sensibilità dolorifica andrà scemando,portando dei vantaggi nel normale svolgimento dell'attività coitale.Cordialità.
[#2] dopo  
Utente 770XXX

Iscritto dal 2008
grazie mille!!