Utente 337XXX
Buongiorno vorrei parlarvi di un episodio accaduto ieri,grazie per l'attenzione.
Ieri sera verso le 2:00 di notte non riuscivo a dormire,avvertivo dei brividi di freddo accompagnati da dolori muscolari soprattutto alla schiena e lievemente al torace,avvertendo anche un po il battito accelerato(90bm) ho capito che poteva trattarsi di un rialzo febbrile e cosi è stato,misurandomi la febbre avevo 37,3.....questa mattina mi sono svegliato e non avevo piu febbre,diciamo che è stato un episodio durato dalle 2 fino alle 8 di questa mattina,ora in questo momento avverto solo un lieve dolore alla schiena.torace(credo che si tratti di dolori muscolari,quando mi tocco aumenta il dolore),la mia paura nasce nel momento in cui scopro che questi potrebbero essere sintomi di pericardite,premetto che 3 mei fa per controllo ho eseguito un ecocardio ed un ECG usciti nella norma,secondo voi in base alla sintomatologia che ho avuto potrebbe trattarsi di ciò?cose ne pensate?grazie mille.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Io mi domando e dico ...ma dove leggete queste idiozie?
A 23 anni non ci si misura neppure la,febbe, santo cielo....
Ma si tranquillizzi ....