Utente 359XXX
Buonasera a tutto il forum,
sono una giocatrice amatoriale di pallavolo, ed è forse per questo che l'altra sera mi sono presa una pallonata sotto lo sterno. Il colpo l'ho assorbito bene, anche perché non era forte, ma sarà stato lo spavento o forse per la figuraccia, negli istanti successivi ho avuto una leggera tachicardia e mi è sembrato di provare quella sensazione che si ha quando manca un battito, una specie di "aritmia".
Esiste la possibilità concreta che abbia determinato un trauma cardiaco o qualsivoglia altra conseguenza? Ci vuole così poco per danneggiare irreparabilmente il cuore ?
L'aritmia è da mettere in relazione con l'evento o è stata solo ansia?
Scusatemi ma sono un po' presa dal panico... sarà che leggo troppe cose strane navigando sul web :-))))

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
231165

Cancellato nel 2015
Stia tranquilla nessun trauma cardiaco . E' possibile che sia stato lo spavento che le ha fatto venire qualche extrasistole
saluti