Utente 361XXX
Salve dottore spiego brevemente la questione. A luglio di quest anno ho fatto dei pesi a casa con il manubrio e credo di aver eseguito gli esercizi nel modo scorretto perche all inizio di agosto ho dovuto smettere perche avvertivo un dolore tra il collo e la spalla. Dopo quasi 2 mesi il dolore non e passato del tutto nonostante abbia smesso di fare i pesi e nonostante le cure da parte del medico di base in un primo momento 6 fiale di feldene e soldesam, esuccessivamente di 15 giorni di deldacortene da 25 mg. Dopo queste cure ho eseguito una ecografia alla spalla dove e emerso
Cuffia di spessore conservato
Non visibilita' di lesioni nodulari e/o di versamento articolare intra e peri-articolare
Lieve disomogeneita' ecostrutturale di tipo flogistico a carico deit.dei
m.sovraspinato e del sottoscapolare
CLB in sede a struttura omogenea

Evidenzia di lieve borsite sotto- acromiale

Volevo un suo parere nel capire come comportarmi e per sapere se era utile la fisioterapia tipo la tecarterapia.
La ringrazio in anticipo della risposta

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi Grosso
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
La storia clinica che ha riportato non concorda con il referto strumentale ove risulta solo una lieve borsite sotto- acromiale.
Sono proprio questi i casi in cui la visita clinica può mettere in evidenza alcuni segni che l'indagine strumentale non offre.
Dopo la visita specialistica potranno essere acquisiti i dati che possono porre una giusta indicazione diagnostica e terapeutica.
Auguri
[#2] dopo  
Utente 361XXX

Iscritto dal 2014
Salve dottore grazie della risposta innanzitutto, ha ragione
forse non sono stato molt chiaro cioè il referto
mostra una lieve borsite ma il mio medico curante
visionando le immagini dell ecografia mi disse che si vedevano
2 tendini infiammati, io non ne capisco perché non sono medico , forse dovrei
Postare anche le immagini dell ecografia? E poi vorrei capire
se la recarterapia e utile per la guarigione di
Questi tipo di infortuni
Grazie ancora
[#3] dopo  
Dr. Luigi Grosso
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
No, non è che lei si è spiegato poco chiaro... è proprio che la sua sintomatologia corrisponde ad una patologia che il Chirurgo della Spalla può identificare solo con una visita. Per questo motivo le consigliavo tale visita al fine di una diagnosi recisa e di una terapia altrettanto precisa.
AUguri
[#4] dopo  
Utente 361XXX

Iscritto dal 2014
La ringrazio della risposta al più presto farò una visita
[#5] dopo  
Utente 361XXX

Iscritto dal 2014
Salve dottore un ultima cosa , il mio medico mi ha prescritto
una visita ortopedica, mi chiedevo se era la stessa cosa o era necessario una visita
solo dal chirurgo della spalla? La ringrazio e aspetto una sua risposta
[#6] dopo  
Dr. Luigi Grosso
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Personalmente le consiglio una visita del Chirurgo della Spalla.