Utente 221XXX
Salve ho 46 anni, dal mese di giugno ho cominciato a misurarmi 2 volte al giorno la pressione senza un motivo valido,sono solo ipocondriaco e allora il mio pensiero è "prevenire è meglio che curare".......fino ad una settimana fà le per tutta l'estate la mia pressione era nella media di 60-70/120-130 con 59-60 battiti al minuto(a volte i battiti erano anche 53 e chiedevo spesso al medico curante se erano normali così bassi),con l'arrivo del primo freddo è cambiato tutto,Lunedi misuro la pressione 90/150,vado dal mio medico curante che me la misura di nuovo ,sempre 90/150 80 battiti..... mi dice che quando farà il gelo potrebbe alzarsi di più e senza farmi fare un esame mi segna di prendere Lobivon 5mg una compressa la mattina per 10 giorni e poi tornare da lui per un controllo.....leggendo in rete cos'è questa medicina .è un beta bloccante che ha anche i suoi effetti collaterali e allora aspetto di prenderla per non diventare schiavo subito della pillola...oggi avevo tachicardia misuro di nuovo la pressione 95/160 allora decido di andare in ospedale,al pronto soccorso me la misurano 100/160,mi hanno fatto l'elettocardiogramma,mi fanno il prelievo di sangue e richiedono una consulenza cardiologica....dal cardiologo mi fanno un ecografia del cuore trovando tutto nella norma,come anche l'elettrocardiogramma ,anche le analisi sono a posto ,analisi che oltre all'emocromo comprendevano un pò di tutto.........mi viene prescirtta una dieta iposodica e di mettere l'holter pressorio e poi decidere eventualmente una terapia farmacologica....premetto che non ho mai fumato,non ho mai bevuto un caffè e che sono una persona ansiosa.......questa sera torno a casa misuro la pressione 99/160,la misuro di nuovo dopo 5 minuti 80/140 82 battiti........perchè quando la si misura la seconda volta è più bassa? l'ho appena misurata prima di andare a dormire è 84/134....la minima sempre alta...a questo punto cosa mi consiglia di fare?perchè questo innalzamento improvviso della pressione e dei battiti in una settimana?posso stare tranquillo con questi valori o sono a rischio di infarto o ictus?...Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Caro signore lei è coerente con il suo essere ipocondriaco.....ma noi siamo cardiologi, non psicologi. Le consiglio innanzitutto di ascoltare i consigli che le sono stati dati e quindi faccia l'Holter pressorio...dopodichè ne riparliamo.
Cordialmente
[#2] dopo  
Utente 221XXX

Iscritto dal 2011
Grazie per la risposta,oggi è venerdi il medico di mattina non c'è essendo prefestivo non c'è nemmeno oggi pomeriggio..quindi aspetto a prendere il betabloccante che mi aveva prescritto il medico di famiglia e che invece non mi è stato prescritto in ospedale?
[#3] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Direi di si....
[#4] dopo  
Utente 221XXX

Iscritto dal 2011
Salve scusatemi se continuo a farvi domande però da venerdi è scomparsa la tachicardia e la pressione si è stabilizzata sui 70/130 65 battiti al minuto misure effettuate mattina pranzo e sera prima di andare a letto,la mattina compreso quella di oggi,65/118 59 battiti al minuto..........vado a mettermi l'holter in ospedale alle 9,30 mi misurano con l'holter la pressione 105/160.....come mai questo valore se un'ora prima a casa avevo 65/120?......sarà attendibile l'esito dell'holter visto che quando và in misurazione mi preoccupo?
[#5] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Caro signore lei continua a non ascoltare (come del resto spesso accade con i pazienti ipocondriaci)....Le confermo che lei ha bisogno di un supporto specialistico psichiatrico. E' inutile continuare a postare domande nella nostra area, visto che non possiamo esserle di aiuto. Per l'Holter pressorio si affidi a quanto le viene riferito dal collega che l'ha eseguito e non focalizzi la sua attenzone sui singoli dati (non può essere lei a interpretarli).
Saluti
[#6] dopo  
Utente 221XXX

Iscritto dal 2011
Salve le dò i risultati dell'holter pressorio,il mio medico oggi non c'è potrò fargli vedere i risultati Lunedi,intanto mi farebbe piacere avere un suo giudizio.Grazie....poi mi andrò a curare la mia ansia

MEDIA RIEPILOGO GLOBALE

sistolitica 133
Diastolitica 82
PAM 99
pressione polso 51
frequenza cardiaca 79

MEDIA PERIODI DI VEGLIA

sistolitica 137
diastolitica 85
PAM 102
pressione polso 52
pressione cardiaca 81

MEDIA PERIODI DI SONNO

sistolitica 114
Diastolitica 68
PAM 82
pressione polso 47
frequenza cardica 66