Utente 195XXX
Salve, ho eseguito una RM al ginocchio sx perchè anni addietro giocando a calcio nel girarmi di scatto il piede si piantò a terra ed il ginocchio subì una storta. Ad oggi i disturbi/dolore li avverto principalmente quando scendo le scale, quando carico il ginocchio( pesi,ecc..) o quanto lo piego tutto(tipo quando miinginocchio). Avrei bisogno di un consiglio sul risultato della RM che trascrivo:
<<Modesta disomogeneità strutturale della fibrocartilagine meniscale interna come per meniscosi. Normalità del menisco esterno. Presenza di cisti sinoviale ectopica in sede del cavo popliteo. Rotula in asse ai gradi di flessione. Condizione di sinovitereattivadel versante anteriore intrarticolare. Nella norma il pivot cerntrale e le altre componenti capsulo-legamentose.>>
Sicuro di una risposta anticipatamente ringrazio. D.
[#1] dopo  
Dr. Antonio Mattei
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gentile Utente
La risposta della RM sembra incompleta e in particolare sarebbe importante avere una vazlutazione delle superfici articolari (cartilagine) perchè sulla base di questa valutazione si può esprimere un giudizio piu circostanziato.
Sarebbe inoltre importante sapere se ha già fatto una valutazione specialistica ortopedica e se sì cosa è stato rilevato.
Ci aggiorni su questi argomenti.
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 195XXX

Iscritto dal 2011
Grazie Dottore,
in che modo si può avere la valutazione delle superfici articolari?visita medica o accertamenti clinici?
Purtroppo per esigenze lavorative non sono mai andato a fondo perché, eventualmente fossi stato operato, non potevo assentarmi per il tempo dovuto.
La RM risale a circa tre anni fa, le chiedo se devo rifarla o è ancora attendibile visto che, in base alle sensazioni che ho, non credo ci siano stati peggioramenti?
Sicuro di una risposta anticipatamente ringrazio.

[#3] dopo  
Dr. Antonio Mattei
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gentile Utente
è fondamentale in questi casi fare una valutazione specialistica che quasi sempre è in grado di stabilire l'entità del problema e se sia necessario eseguire una nuova RM.
Cordiali saluti
[#4] dopo  
Utente 195XXX

Iscritto dal 2011
Buongiorno Dottore,
finalmente mi sono deciso a fare una visita da uno specialista che mi ha consigliato, come lei, di rifare la RM al ginocchio. Le scrivo il risultato, questa volta sembra più completo. Avrei piacere a conoscere la sua opinione:

Esame eseguito consequenza Fast Spin Echo in T2, Spin Echo pesate in T1 e STIR acquistate su piani di scansione multipli.
"Non evidenza di rime di lesione a carico delle strutture meniscali in presenza di diffuse alterazioni involutive che risultano focalmente più significative a livello che corno posteriore del menisco interno ove si osservano iniziali fenomeni di sfaldamento periferico e di involuzione cistica della struttura meniscale.
Aspetto cicatriziale del legamento crociato anteriore e del legamento collaterale mediale.
Ai gradi di flessione dell'esame la rotula si presenta atteggiata in modica iperpressione esterna con segni di condropatia di grado elevato. Allo stato attuale nell'articolazione è presente un minimo, diffuso impegno reattivo sinoviale localizzato in sede peripatellare e anterolaterale. Impegno flogistico anche lungo il decorso dei tendini della zampa d'oca ed a livello dell'entesi rotulea tibiale.
Lieve versamento nei recessi superiori."

Sicuro di una risposta anticipatamente la ringrazio molto.