Utente 367XXX
Salve , sono un ragazzo di venti anni e mi sono accorto da qualche mese della presenza di un "durone" , una zona più dura di forma irregolare sottocutanea. Non mi da alcun fastidio , ma ieri l' ho toccata un po e oggi sento un leggero dolore , solo se la tocco. Sarà di circa tre centimetri situata alla base della schena all' attacco dei due glutei. Vorrei sapere cosa potrebbe essere e se c'è da preoccuparsi. Alla vista non si nota nulla infatti sembra che la pelle sia assolutamente normale , niente rossori o altro. Il dolore mi torna soltanto quando la tocco come se si infiammi.
[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Comprenderà bene che sia impossibile apportare un contributo alla sua richiesta senza una visita (tra l'altro vietatissimo).

Se l'ha "notato" da qualche mese forse sarebbe il caso per un primo inquadramento coinvolgere il suo curante.

Tanti saluti
[#2] dopo  
Utente 367XXX

Iscritto dal 2014
Grazie per la risposta, contatterò il mio medico , comunque ho notato che nel giro di un giorno le sue dimensioni si sono notevolmente ridotte, come se si fosse infiammato a causa del fatto che io lo abbia toccato . Potrebbe essere una cisti? Un accumulo di grasso?
[#3] dopo  
Dr. Salvo Catania
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Probabilmente nulla di preoccupante, ma a distanza non si possono azzardare ipotesi.