Utente 375XXX
Buongiorno,
da questa mattina ho un dolore intermittente che interessa il fianco sx, parte della schiena e parte dell'inguine. Stando immobile diventa sopportabile fino ad annullarsi, ma alzandomi in piedi o muovendomi si intensifica molto fino a diventare insopportabile. Potrebbe trattarsi di una colica renale?

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Paolo Piana
48% attività
20% attualità
20% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2011
Prenota una visita specialistica
Gentile Signora,
il suo disturbo pare troppo legato alla posizione ed al movimento per sospettarne l'origine renale. Il rene è un organo molto profondo all'interno dell'addome e ben difficilmente risente di quanto lo circonda, tanto che la causa di dolore più comune arriva dall'interno ed è l'ostruzione del deflusso dell'urina che si manifesta apputo con la classica colica. Questo può ovviamente accadere in qualsiasi momento, indipendentemente dal movimento o dalla posizione. Se questa è la teoria, la pratica può anche essere diversa, ma è in genere sufficiente una buona visita diretta, in prima battuta anche del suo medico curante, per indirizzare la diagnosi sul versante ortopedico, come noi sospettiamo. Se poi vi fossero dei dubbi residui, l'esecuzione di una semplice ecografia dell'addome dovrebbe essere in grado di fare definitivamente chiarezza. Molte giovani donne manifestano dei dolori anche importanti dovuti ad atteggiamenti viziati della colonna vertebrale, ad esempio legate all'uso prolungato di calzature non idonee (es. tacchi troppo alti o troppo bassi).

Saluti