Utente 462XXX
Buongiorno, io l'altro giorno sono andata dal dentista per dei forti dolori al dente el giudizio inferiore. Lui dopo aver fatto una paromica si è accorto che il dente potrebbe essere vicino al nervo mandibolare, mi ha inoltre detto che se la situazione è questa per togliere il dente devo andare da un chirurgo maxilo-facciale. Così ho fatto una tac tridimensionale (Dentalscan) per vedere la situazione reale. Volevo chiederVi se l'intervento dal chirurgo maxilo.facciale è complicato, se richiede l'anestesia totale e il ricovero in ospedale. Io inoltre soffro di colite ulcerosa, quindi di antidolorifici sarà impossibile prenderne.
RingraziandoVi anticipatamente

Stefania

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Cataldo Palomba
44% attività
4% attualità
16% socialità
TARANTO (TA)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
Gentile Stefania,
ogni intervento presenta difficoltà da non sottovalutare,bisogna valutare caso per caso, aiutantosi come nel suo, a ciò che mostra il dentascan.
Non sempre è necessario il ricovero in ospedale e tanto meno l'a.generale.
Per la sintomatologia dolorosa, potrà assumare il paracetamolo, eventualmente nella formulazione con codeina, sempre ovviamente sotto controllo medico.
[#2] dopo  
Dr. Sergio Formentelli
48% attività
20% attualità
20% socialità
MONDOVI' (CN)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2006
L'anestesia generale non è necessaria per l'estrazione di un molare del giudizio, neppure se in posizione difficile.
In genere si effettua in ambulatorio.
Non vedo nessuna motivazione per il ricovero.
E nemmeno per l'anestesia generale, che non sia quella della paura del paziente.