Utente 382XXX
Gentili professionisti,

Una decina di giorni fa, ho subito una frenuloplastica a causa di un frenulo troppo corto che non mi permetteva di scappellare in erezione, e neanche a riposo, o meglio a riposo con un po' di difficoltà si, ma subito dopo lo sentivo stringere.
Sto chiedendo questo consulto in merito al fatto che ancora oggi ho un piccolo ematoma abbastanza evidente.
Dopo l'operazione mi era stato prescritto un antibiotico da prendere due volte al giorno e di utilizzare la Gentalyn fin quando i punti non cadranno e di coprire il tutto con una garza.
Nel momento in cui vado a mettere la crema, e quindi vado a scappellare il pene, ancora oggi faccio un po' di fatica, e successivamente, dopo esserci riuscito, stringe ancora un po'.
Tutto questo è causato dall'ematoma che ancora non è passato? Devo preoccuparmi? Inoltre ancora non è caduto nessun punto..

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,ancora una po' di pazienza e vedrà che il quadro clinico si ristabilirà con l'assistenza del chirurgo operatore nei modi e nei tempi previsti dal post operatorio.Cordialità.