acqua  
 
Utente 371XXX
Buon giorno, da circa 2 mesi mia figlia Alessandra di anni 21 manifesta valori pressori molto bassi min. 50/55 massima 75/80 con continui malori(giramenti di testa,mani sudate,palpitazioni,vista offuscata,udito ridotto).
Mia figlia e' alta 1,80 e pesa circa 63 kg non ha particolari malattie fatta eccezione per una lieve carenza di ferro ed un valore di fibrinogeno tenuto sotto controllo con
una compressa di normocis al giorno.
Da qualche giorno su suggerimento del nostro medico di base sta ssumendo 4 bustine di Massigen pronto recupero ma i risultati non sono per niente soddisfacenti.
Qualcuno puo' darmi un'indicazione ...o un suggerimento che possa in qualche modo milgiorare la situazione? Vi ringrazio in anticipo per il supporto.
Buona giornata

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Cara signora
sua figlia non ha avuto alcun beneficio perchè non può averne dall'assunzione di integratori di sali minerali (a meno che la causa del disturbo non sia secondaria a carenza di sali e così non è nel caso specifico). E' probable che, con le temperature climatiche dell'attuale stagione estiva, i valori pressori bassi di sua figlia siano giustificati e così anche i sintomi secondari. Dovrebbe esserle d'aiuto l'assunzione di grandi quantità di acqua (2.5 o 3 litri al giorno) e mangiare con più sale da cucina. Può essere utile anche assumere liquirizia purissima per questo periodo.
Cordialmente
[#2] dopo  
Utente 371XXX

Iscritto dal 2015
La ringrazio di cuore .....proveremo come indicato ad aumantare il sale (senza esagerare ovvimanete) e ad incrementare l'asunzione di acqua fino a 2/3 litri al giorno.
Grazie ancora e buona giornata