Utente 341XXX
Buongiorno Dottori, vorrei porvi un quesito visto che sto trovando risposte diverse al riguardo. Come potrete notare da altre domande poste ho una fimosi in attesa di curare (e i tempi di attesa sono davvero molto lunghi), nel frattempo dovrei iniziare una cura per i capelli con Finasteride. Il mio dermatologo mi ha suggerito di fare uno spermiogramma prima di iniziare la cura, ma a quanto ne so io uno spermiogramma andrebbe effettuato a glande scoperto, cosa che mi è impossibile in erezione. Confermate questo? Inoltre vorrei chiedervi se è il caso di iniziare la cura anche senza effettuare lo spermiogramma e se l'uso del Finasteride possa creare problemi alla fimosi.
Grazie, cordiali saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Edoardo Pescatori
44% attività
12% attualità
20% socialità
REGGIO EMILIA (RE)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gentile lettore,
-sappia che il trattamento con finasteride si associa alla possibilità (bassa ma reale) di effetti deleteri sulla funzione erettile;
-eseguire lo spermiogramma con fimosi in atto può determinare una presenza di globuli bianchi nel liquido seminale, dovuti NON a infezione delle vie seminali, ma da contaminazione di possibile infiammazione presente in zona di fimosi;
-finasteride non crea problemi alla fimosi.
[#2] dopo  


dal 2015
Grazie della pronta risposta Dottore, mi permetta di porle qualche altro quesito. Come ha detto lei Finasteride può causare alcuni problemi, anche se, a quanto mi è stato detto, questi sono reversibili smettendolo di usare, però non essendoci altre soluzioni non si può far altro che usarlo. Lei lo sconsiglierebbe? Inoltre, mi consiglierebbe di attendere di risolvere la fimosi e poi fare lo spermiogramma (ma passerebbero mesi) prima di iniziare la cura, o procedere senza lo spermiogramma?
[#3] dopo  
Dr. Edoardo Pescatori
44% attività
12% attualità
20% socialità
REGGIO EMILIA (RE)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Come Andrologo io evidenzio i rischi della finasteride, poi sceglie l'interessato.
La presenza di globuli bianchi (eventuale) non è quello che si cerca nel suo caso, per cui potrebbe anche fare ugualmente lo spermiogramma.