Utente 389XXX
Gentili dottori

Sono stato operato a 1 anno per una ipospadia di 2 grado e noto da poco tempo che il mio meato uretrale è davvero stretto rispetto al normale.
Mi chiedevo 1) se è normale che la ricostruzione dell uretra porta ad una diminuzione del diametro
2) Urino normalmente a volte un pò di traverso e ho sempre eiaculato colando ( nessuno schizzo ) è normale ?
3) Ho notato che in ospedale i cateteri che inseriscono sono molto grandi ! se ne dovessi avere bisogno come faranno a cateterizzare me che ho un buchino di 3mm x 1mm ?
4) è possibile che la circoncisione mi abbia causato una diminuzione del piacere ?

Grazie molte

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Claudio Olivieri
36% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2015
Prenota una visita specialistica
Salve,
l'intervento di uretroplastica per la correzione dell'ipospadia può causare, come complicanza post-operatoria, una stenosi a carico del meato uretrale esterno. Per tale motivo, è importante una rivalutazione chirurgica per valutare la presenza della suddetta stenosi e dell'eventuale necessità di dilatazione.
Per quanto riguarda la riduzione della sensibilità al piacere sessuale secondaria alla circoncisione è molto difficile affermarlo visto che in letteratura tale argomento è tuttora controverso; sebbene ultimi studi abbiamo dimostrato una lieve riduzione visto la presenza di terminazioni nervose a carico del prepuzio.
Distinti saluti.