Utente 315XXX
Buona giornata,
Da circa un mese ho un gonfiore nella zona ombelicale,
in particolare sulla parte a sinistra dell'ombelico è presente un bozzo piuttosto duro e un gonfiore sulla parte superiore dell'ombelico proprio all'altezza della giuntura ombelicale.
Devo dire che da subito ho accusato molto fastidio e dolore.
Mi sono recato in uno studio associato e il mio medico mi ha detto che non era nulla di grave dicendo che che era una semplice infiammazione mi ha prescritto la pomata voltaren ma non avuto assolutamente affetto anzi è peggiorato e si è gonfiato ulteriormente.
la scorsa settimana sono andato a visita da un'latro medico sempre dello studio associato e la diagnosi è cambiata radicalmente.
Ha rilevato che si trattava di un ascesso infettivo abbastanza ampio intorno al cordone ambelicale e mi ha prescritto un antibiotico che prendo ormai da 4 giorni ma senza effetto.
Parlando con un'amico che è dottorando in medicina mi ha detto invece che potrebbe trattarsi di un'ernia..insomma non riesco a venire a capo di questo problema.
faccio poi presente che come lavoro insegno educazione fisica il mio stipendo dipende dal lavoro che svolgo in quanto lavoro solo privatamente e il medico mi ha detto che non posso assolutamente correre questo mi impedisce anche di lavorare..non so cosa fare sono disperato.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Sergio Sforza
36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
Gentile utente, per dirimere definitivamente il suo dubbio, si faccia visitare da un chirurgo, meglio se con un'ecografia della tumefazione descritta.
Saluti
[#2] dopo  
Utente 315XXX

Iscritto dal 2013
Grazie per la risposta Dr. Sforza nel frattempo Lei mi sconsiglia l'attività fisica?
Tra l'ernia o l'ascesso dei due quale è più grave?
Cordiali Saluti
[#3] dopo  
Dr. Sergio Sforza
36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
Attività fisica blanda può espletarla, le patologie in questione sono entrambe benigne e prima si affrontano, prima guariscono.
Saluti
[#4] dopo  
Utente 315XXX

Iscritto dal 2013
Grazie allora provvederò a contattare quanto prima un Medico Chirurgo e fare una ecografia.

Buona giornata

Cordiali Saluti
[#5] dopo  
Dr. Sergio Sforza
36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
Buona giornata a lei ed auguri.