Utente 392XXX
Gentili medici,

sono Giorgio un ragazzo di 28 anni. Oggi a seguito di una partita di squash durata 45 minuti, con un ritmo medio-alto, ho notato allo specchio che il mio viso era di un rosso-violaceo con forti occhiaie. Devo dire che a questa vista mi sono molto spaventato, sfiorando l'attacco di panico per poco.

Successivamente, mi sono sentito molto stanco e spossato, continuando a sudare per altri 30 minuti dopo la doccia, fino al punto da dover lasciare il lavoro per poter andare a casa a dormire e riprendermi. Addormentarsi non è stato comunque facile, con una spiacevole sensazione di peso nei pressi della spalla sinistra che mi faceva presagire il peggio. Al risveglio, la sensazione è praticamente passata, ma rimane la paura.

Voglio sottolineare che da 6 giorni ho smesso di fumare a causa di una esacerbazione asmatica solo notturna, ora in cura con Aliflus Diskus 50/500. Le ultime analisi (fatte 2 settimane fa) sono nella norma a parte un valore di GPT leggermente alto (65). Inoltre, recenti allenamenti molto leggeri al parco (20 min totali: 1 min corsa blanda + 1 min camminata x 10) mi hanno portato a sensazioni simili a quelle sopra descritte ma senza il viso violaceo, con battiti che hanno raggiunto velocemente i 170bpm.

So che il mio peso (105 kg) è indubbiamente eccessivo e vorrei ridurlo con dello sport e mi sento determinato a farlo, approfittando anche della svolta no-smoking che mi fa sentire più energico e respirare meglio. Tuttavia questi sintomi mi spaventano non poco e mi inibiscono dal fare sport optando per il più sicuro divano. Mi rivolgo a voi per qualche consiglio a riguardo.

Grazie,
Giorgio

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
I sintomi che lei riporta sono legati al suo sovrrappeso, al fatto che i suoi polmoni dopo solo 6 giorni non ventuilano certo bene a causa del fumo precedente e che lo squash o la corsa non sono certo le attivita' fisiche piu' consigliate per una persona come lei
Dovrebbe anche eseguire una prova da sforzo prima di iniziare attivita' sportiva.
Cammini almeno un'ora al giorno e vedra che, col tempo, ridurra' il peso, e stara' molto meglio
Arrivederci

cecchini