Utente 523XXX
gentili dottori.
Sono un uomo di 30 anni.
Da circa 2 anni utilizzo tavor 1 mg per dormire.
So che i sonniferi come gli antibiotici distruggono le vitamine (specie le B) e la flora intestinale.
Mi domandavo in che misura integrare con qualche buon integratore complesso sia utile e se le vitamine che andrò ad assumere per via orale (oltre a quelle dei cibi) saranno anch'esse distrutte.
Non comprendo bene in che modo comportarmi al fine di evitare scompensi.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Tommaso Vannucchi
40% attività
16% attualità
16% socialità
PRATO (PO)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
gentile utente
nessun problema riguardo a sonniferi e flora intestinale per cui può essere traquillo; come buona regola (a prescidere dalla terapia) sarebbe utile assumere con la dieta alementi contenenti probiotici per mantenere il giusto equilòibrio della flora intestinale