Utente 385XXX
SALVE SONO UOMO DI 34 ANNI, DA POCO HO INIZIATO HA FARE NUOTO, HO NOTATO E MI CAPITAVA ANCHE QUANDO FACEVO PALESTRA CHE HO DELLE FITTE SOTTO L'ASCELLA SINISTRA, PRIMA DI INIZIARE IL NUOTO HO FATTO LA VISITA CON ECG PER IL RILASCIO DEL CERTIFICATO IL QUALE MI è STATO RILASCIATO, SECONDO VOI MI DEVO PREOCCUPARE?
SALUTI

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
No. Sembrano banali risentimenti muscolari. Per sua tranquillità e in riferimento all'idonità sportiva (e non per i sintomi che riferisce) sarebbe stato opportuno eseguire una tantum un ecocardiogramma e un test da sforzo (anche se non sono obbligatori per la medicina dello sport).
Saluti cordiali
[#2] dopo  
Utente 385XXX

Iscritto dal 2015
Grazie dott. visto che per il momento sto imparandoi a nuotare quindi non è uno sport aggressivo...però ne tengo conto per i test consigliati......iniziare a nuotare a 34 anni per Lei fa bene?
[#3] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Certo che fa bene....ma faccia tesoro dei consigli.
Saluti
[#4] dopo  
Utente 385XXX

Iscritto dal 2015
quindi Lei consiglia di farlo subito oppure per il prossimo certificato di idonetà?
Saluti
[#5] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Senta, se ha compreso il senso del messaggio lo fa subito (è solo per tranquillità)...differentemente lo farà alla prossima idoneità senza però sapere come stà il suo cuore nel frattempo..............