Utente 385XXX
Buongiorno a tutti,
in attesa di potermi recare dall'andrologo, vorrei un parere sul mio spermiogramma, richiesto per infertilità.

Ho 33 anni e circa 12 anni fa mi è stato diagnosticato un lievissimo varicocele bilaterale. Ai tempi mi fu detto che era talmente minimo che non era necessario alcun intervento, tuttora è asintomatico e non evidente.

Da quel che leggo, confrontando i range standard, sembra pessimo soprattutto rispetto alla morfologia:

Volume: 3.5ml
Colore: paglierino
pH: 7,8
Coagulazione: presente
Liquefazione: completa
Viscosità: normale

Numero spermatozoi / ml: 6x10^6
Numero totale di spermatozoi: 21x10^6
Cellule rotonde / ml: < 0.1x10^6
Agglutinazione: < 10%
Eosin Test: 75%

Motilità progressiva: 25%
Motilità totale: 30%

Forme normali: 1%
Anomalie della testa: 88%
Anomalie del tratto intermedio: 11%
Anomalie della coda: 0%

Qual è la vostra opinione?

Grazie mille





Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,lo spermiogramma é francamente deficitario,sia per quanto riguarda i parametri quantitativi che qualitativi,per cui,non potendosi porre una diagnosi con il solo esame,la invito a contattare un esperto andrologo per porre una diagnosi,prognosi e terapia corrette,anche considerando il quadro ginecologia,l'età della partner ed il tempo da cui cercate un figlio.Cordialità.
[#2] dopo  
Utente 385XXX

Iscritto dal 2007
Buongiorno,
ho effettuato nuovamente uno spermiogramma come richiestomi dal centro fertilità al quale ci siamo affidati.

I valori sono ancora peggio dell'ultima volta:

Volume: 5ml
Colore: paglierino
pH: 7,4
Coagulazione: presente
Liquefazione: completa
Viscosità: normale

Numero spermatozoi / ml: 3x10^6
Numero totale di spermatozoi: 15x10^6
Cellule rotonde / ml: < 0.1x10^6
Agglutinazione: < 10%
Eosin Test: 68%

Motilità progressiva: 15%
Motilità totale: 20%

Forme normali: non valutabile
Anomalie della testa: //
Anomalie del tratto intermedio: //
Anomalie della coda: //


Contestualmente ho eseguito anche test di capacitazione:

Trattamento: Swim-up da pailet
Volume trattato: 1 ml
Spermatozoi recuperati: 0.2x10^6

Motilità progressiva: presente
Motilità totale: presente

Morfologia - forme normali: non valutabile


La spermiocoltura è risultata negativa per qualsiasi cosa.



Ora, a parte la depressione che mi sta venendo a leggere questi dati (domani ho visita andrologica, vi riporterò l'esito), cosa significa che le forme non sono valutabili? Se gli spermatozoi -seppur pochissimi- ci sono non si può sapere che forma abbiano?

Al centro ci hanno prospettato una FIVET, però con meno 5x10^6 spermatozoi mi han detto che dovranno essere effettuati test genetici.. cosa significa?

Inutile dire quanto sia abbattuto per la situazione, contando che con il lavoro sto facendo i salti mortali per poter fare queste indagini e che se continuo a saltare ore così rischio anche di perderlo...


[#3] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...la esiguità della conta spermatica non permette di dare una valutazione percentuale ai pochi spermatozoi.Il ricorso ai test genetici (carotino) e di genomica molecolare (AZF,CFTR) é mandatario
nei casi di oligospermia severa e di probabile ricorso alla PMA.Comunque, ci aggiorni,se ritiene,dopo la visita andrologica.Cordialità.
[#4] dopo  
Utente 385XXX

Iscritto dal 2007
Ho eseguito visita andrologica, non mi è stato riscontrato nulla di evidente.

Dal referto:
"In conclusione, Dispermia moderata apparentemente sine causa."

Per chiudere il quadro mi sono stati richiesti
Dosaggio di FSH, LH, Prolattina, Testosterone totale
Ecodoppler scrotale e delle vie seminali.

All'inizio della visita il medico mi ha detto che mi avrebbe consigliato degli integratori ma poi ci siamo dimenticati di segnarli! uff
[#5] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...la dispermia non è moderata ma severa .La diagnosi non è' stata posta...vedo un po' di di confusione...
[#6] dopo  
Utente 385XXX

Iscritto dal 2007
Questo è quello che mi ha scritto il medico... che le devo dire... la diagnosi è "non si sa", per quanto ha potuto verificare con una visita ha trovato tutto a posto.

Penso che voglia approfondire il discorso con l'ecodoppler e le analisi che mi ha prescritto.

In ogni caso, con la mia compagna prossima ai 40 l'unica strada che ci si prospetta è la FIVET, qualsiasi discorso a mio carico (che comunque approfondirò) avrebbe termine troppo tardi..