Utente 396XXX
Buongiorno,
siamo reduci da una PMA icsi fallita.
L' andrologo dopo visita medica ha riscontrato una criptorchidismo sinistro con discesa spontanea. La sua conclusione è una profonda sofferenza gonadica e ci ha sconsigliato la TESE ritenendo che dall' eiaculato si sarebbe ottenuto il medesimo risultato. Abbiamo effettuato 4 raccolte per congelamento con il risultato di 4 pailette.
In tutte e 4 le raccolte l' esito è stato: Dopo centrifugazione dell' intero volume del campione (Vf=0,3ml) e diluzione si reperta uno spermatozoo mobile ogni 5 c.m. 20X. Eosin test non valutabile. Numero spermatozoi eiaculato 1.100.000.
FSH 17,77
LH 7,01
S-testosterone 11,67
S-17-Beta-Estradiolo 11
Cariotipo maschile normale-Non si sono rilevate alterazioni numeriche o strutturali dei cromosomi.

A inizio novembre mia moglie dopo stimolazione ha effettuato il pickup di 7 ovuli,usando liquido eiaculato fresco, ma purtroppo siamo stati avvisati che per nessuno si è verificata la fecondazione e quindi il transfer non è stato effettuato.
A questo punto siamo in lista per una nuova PMA a fine marzo, ma l' adrologo ci ha
fatto presente di valutare anche una eventuale eterologa perchè secondo lui la qualità degli spermatozoi potrebbe essere la causa di questo fallimento.
Vorremmo avere una vostra valutazione ed eventuali consigli.

Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
caro lettore,

se erano presenti spermatozoi mobili quindi vitali tanto da poter effettuare le ICSI non si può dire, solo su una valutazione microscopica che la mancata fecondazione degli ovociti sia "dovuta" a problemi del suo passatoi criptorchidismo.
potrebbe anche essere plausibile ma assolutamente non dimostrabile
prima di una fecondazione eterologa proverei a ripete una ICSI con i suoi spermatozoi se ancora mobili (e quindi vitali)
cari saluti
[#2] dopo  
Utente 396XXX

Iscritto dal 2015
Gent.mo dott. Pozza,
La ringrazio per la risposta.
I miei spermatozoi anche se in numero esiguo risultano mobili.
Le biologhe del centro Humanitas mi hanno sempre detto che nelle raccolte fatte c'era sempre qualcosa di mobile per poter effettuare una icsi.
Speriamo bene per la prossima icsi allora..
Grazie mille
Alessandro.